Nuova Giulietta MY 2019, il restyling sul palcoscenico di Ginevra

Oltre al modello base, gli allestimenti Sport, Super, Business e Veloce, per una Giulietta adatta a tutti i gusti

26 febbraio 2019 - 16:21

Riflettori su nuova Giulietta MY 2019. In casa Alfa Romeo, dopo 9 anni dal suo debutto ufficiale proprio al Salone di Ginevra, è arrivato l’atteso restyling per la Giulietta che si presenterà nuovamente al Motor Show svizzero (qui tutte le anteprime) nella versione MY 2019. Giulietta sarà esposta nelle versioni Veloce e Executive ed arriverà sul mercato in primavera in cinque allestimenti.

Confermata inoltre la gamma di motorizzazioni della nuova Giulietta MY 2019tutte con omologazione Euro 6D Temp. Un turbo benzina 1.4 da 120 CV o il turbo diesel 1.6 MultiJet da 120 CV (disponibile anche con il cambio automatico Alfa TCT). A completare il listino ci sarà il nuovo 2.0 diesel da 170 CV abbinato al cambio automatico Alfa TCT che troveremo sulla Veloce.

Nuova Giulietta MY 2019, gli allestimenti

Abbiamo quindi parlato di cinque allestimenti che oltre all’Executive e alla Veloce si completeranno con Giulietta Business, Giulietta Sport, Giulietta Super e ciascuno di essi risponderà a esigenze ben precise. Per il lancio commerciale verrà proposta anche un’edizione speciale di Giulietta: Giulietta Super “Launch Edition” che, di serie, offrirà i cerchi in lega da 18 pollici diamantati, i fari Bi-Xenon con Adaptive Frontlight System e DRL Led, sistema Alfa Connect 7” by Alpine con Android Auto e Apple CarPlay, telecamera posteriore, cristalli posteriori oscurati e un vantaggio economico per il cliente sul costo degli optional inclusi nel momento dell’acquisto.

Giulietta Business

Giulietta Business elegante e rinnovata avrà paraurti con inserti ”silver”, la griglia anteriore satinata così come l’alloggiamento dei fari e le maniglie delle portiere. Di serie il sistema di infotainment Uconnect 6,5’’ Radio Nav, sensori posteriori di parcheggio e cerchi in lega da 16. Standard anche il climatizzatore bizona, il cruise control e i fari fendinebbia. È nuova la finitura dei sedili, con parte centrale “a cannelloni” e con il logo Alfa Romeo sul poggiatesta. A richiesta è possibile optare per i sedili in pelle, in tre colori: cioccolato (novità della nuova gamma Giulietta), nero e rosso.

Giulietta Sport

Indole tipicamente Alfa Romeo per Giulietta Sport. Cerchi diamantati, ora con taglia 18”, in lega leggera, profili dei paraurti sportivi, anteriore e posteriore rossi e con alloggiamento dei fari che si contraddistingue per il carbon look. Le finiture delle maniglie, delle calotte degli specchi e del badge Giulietta sono in “Nero lucido”. Non mancano le minigonne, in tinta con la carrozzeria, e completano il look sportivo i cristalli oscurati, la pedaliera sportiva e il batticalcagno in alluminio.

All’interno debuttano tra i contenuti standard sedili in tessuto e alcantara, cuciture rosse su volante, pomello del cambio e freno di stazionamento, e pedaliera in alluminio.
Disponibile tra gli opzional il nuovo “Pack Veloce – Giallo Corsa”, che prevede cuciture gialle a contrasto per sedili, volante, pomello cambio e freno a mano, paraurti anteriore e posteriore con modanature gialle e impianto frenante maggiorato Brembo con pinze gialle.

Giulietta Super

Giulietta Super rappresenta la miglior espressione di eleganza e confort della gamma, e si caratterizza per finiture esclusive: nuovi paraurti anteriori e posteriori con inserti “silver” che richiamano le finiture satinate della calandra anteriore, delle calotte degli specchi retrovisori, delle maniglie porta, e la finitura cromata dei profili dei cristalli.

L’abitacolo mostra una chiara vocazione al comfort, grazie a numerosi contenuti standard quali: sensori pioggia e crepuscolari, specchietto retrovisore elettrocromico, specchietti retrovisori elettrici, sensori di parcheggio anteriori e posteriori. A questi si aggiungono contenuti estetici come i cerchi in lega da 17’’ e di connettività: standard anche il sistema di infotainment Uconnect Radio Nav 6,5’’.

Giulietta Veloce

Completa la gamma l’allestimento Giulietta Veloce, la massima espressione di sportività della nuova Giulietta, che offre di serie sia specifici elementi estetici Dark Miron per un aspetto ancora più sportivo, sia contenuti tecnici per un comportamento su strada ancora più esaltante. Tra questi, minigonne, paraurti sportivi con esclusivo profilo giallo, in tinta con le pinze freno Brembo, impianto frenante maggiorato, doppio terminale di scarico maggiorato.

In evidenza anche l’esclusivo badge “Veloce”, i cristalli oscurati, i proiettori anteriori con trattamento carbon look, e la finitura antracite lucida in Miron per le calotte degli specchi, le maniglie, la calandra, la cornice dei fendinebbia e i nuovi cerchi in lega da 18”. All’interno, la vocazione sportiva della nuova Giulietta Veloce è confermata dai nuovi sedili in pelle e Alcantara con cuciture a contrasto e poggiatesta integrato con scritta Alfa Romeo, dalla pedaliera in alluminio, dalle modanature grigio opaco, dal volante sportivo tagliato con cuciture gialle che caratterizzano anche il pomello del cambio e il freno a mano.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Pininfarina Battista, Hypercar da 1.900 CV al debutto a New York

Quando Alfa Romeo vinse il 1° GP e il 1° campionato nella storia della F1

Alfa Romeo Giulietta con U-Go by Leasys, il 1° noleggio condiviso