Auto Trash: alcune tra le più brutte auto della storia

15 novembre 2020 - 13:00

Auto Trash: Alfa Romeo Arna

Se è stato fatto addirittura un libro con i migliori eventi trash dagli anni Ottanta ad oggi, è evidente che anche in Italia con il cattivo gusto ci sappiamo fare. So che vi sareste aspettati di vedere in classifica le Fiat Multipla e/o Duna, ma la prima per me è geniale, e la seconda scontata. Quindi ho optato per un’Alfa.

La casa del biscione ha prodotto e produce da sempre auto molto belle, ma non di rado è caduta in qualche scivolone. Uno di questi è la Arna, acronimo di Alfa Romeo Nissan Auto che indica la collaborazione tra la casa milanese e quella giapponese per una vettura cittadina prodotta dal 1983 al 1987. Una collaborazione non troppo fortunata, che pare più orientale che nostrana, almeno nelle forme. Lontana dalla ricercatezza e dalla sportività tipicamente Alfa, questa Arna sembra la classica e anonima scatoletta da città poco conforme allo stile della casa milanese. Anche qui, trash ma poco divertente.

Siete arrivati alla fine, bravi! Cosa ne dite di fare un salto indietro nel tempo? Quando la Formula 1 era davvero uno spettacolo, e le livree erano fighissime. Non vogliamo pubblicizzare le sigarette, ma quanto erano belle le monoposto di quel periodo… ecco allora per voi il post dei rimpianti. 
Formula 1 e tabacco: le foto dell’epoca d’oro


Non dimenticatevi di iscrivervi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendervi dalle truffe!

Commenta per primo