Auto trazione posteriore

Auto a trazione posteriore: non è per tutti, ma non è pericolosa! [Video]

Esagerando sull'acceleratore l'auto si intraversa...

14 gennaio 2021 - 22:30

E’ lecito, per chi si avvicina per la prima volta ad un’auto a trazione posteriore avere dei dubbi sulla possibile pericolosità. Tuttavia è bene che, chi opta per la prima volta per una auto trazione posteriore, sappia che ci sono alcune criticità che potrebbe trovarsi a dover affrontare. Ma dire che la trazione posteriore è pericolosa è una sciocchezza. Chi la prova per la prima volta si spaventa per la sensazione e va spesso nel panico facendo dei disastri come l’automobilisti nel video di oggi.

La trazione posteriore regala una risposta molto più naturale e sincera, che, anche in caso di perdita di aderenza, puoi controllare con pedale del gas, freni e all’occorrenza con il controsterzo. Allo stesso modo non è facilissimo recuperare un’auto con la trazione anteriore. Meglio sarebbe un bel 4×4.

L’automobilista nel video qui sopra forse non ha ben chiaro come funziona la trazione posteriore… e la Mercedes se l’è vista davvero brutta!

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

—–

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jeremy Clarkson

Ecco perché Jeremy Clarkson non comprerà un’auto elettrica

Peugeot 508 Sport Engineered

Peugeot 508 Sport Engineered: combinazione perfetta tra sportività e tecnologia

autovelox fissi e mobili

Autovelox in Lombardia: tutte le postazioni dal 1 al 7 marzo 2021