Le 5 auto elettriche economiche per la città: prezzi, autonomia e caratteristiche

7 ottobre 2021 - 13:00

Auto elettriche low range: Smart EQ ForTwo

Letteralmente, e da sempre, la cittadina per eccellenza. Con l’ultimo restyling, il marchio, ora finito a metà sotto le mani di Geely insieme a Volvo e ai Taxi di Londra, ha eliminato ogni motorizzazione termica, lasciando esclusivamente la versione EQ elettrica. Il restyling ha visto anche un nuovo stile, con nuovi gruppi ottici Full LED sia davanti che dietro, e in particolari i fari posteriori hanno ora una nuova trama. Cambia anche il frontale: si perde il logo Smart, in favore della scritta, e la griglia passa nella zona inferiore, dove c’è anche la targa.

Per il resto, è sempre la Smart: piccolissima e unica nel suo genere. L’autonomia è compresa tra 147 e 149 km, quindi esclusivamente urbana. Il caricatore di bordo è da 22 kW e permette di ricaricare la batteria all’80% con wallbox o colonnine pubbliche in meno di 40 minuti. Tante le novità tecnologiche: si possono cercare parcheggi liberi e farsi guidare fino ad essi, si può condividere la vettura con amici o famiglia, ritrovarla se non ci si ricorda dove la si ha parcheggiata, tutto grazie a Smart EQ Control e ad altri servizi offerti da applicazioni mobile. Il prezzo parte da 27.419 euro, in linea con quella che per ora è la principale rivale, la Fiat 500 elettrica.

Commenta per primo