Tesla Model S

Due americani su tre non vogliono le auto elettriche

In un recente studio il 69% degli americani e il ha detto di non voler comprare un'auto elettrica o elettrificata nel prossimo futuro

13 gennaio 2022 - 8:00

Il recente studio Deloitte 2022 Global Automotive Study ha fatto emergere che la maggior parte degli americani, quasi due terzi di tutti gli statunitensi, non vuole un’auto elettrica, o meglio non si sente pronto. Lo studio ha esaminato le percezioni dei consumatori nei confronti dell’elettrificazione e degli altri cambiamenti tecnologici importanti che riguardano il settore automotive.

E non sono solo gli americani ad essere un po’ restii verso le nuove tecnologie.

Il mondo non è pronto alle elettriche?

Il 69% degli statunitensi che hanno compilato il questionario dello studio ha dichiarato che il suo prossimo veicolo non avrà nessun tipo di elettrificazione, e solo il 5% ha detto che vuole comprare un’auto elettrica. Il 17%, invece, ha detto che potrebbe comprare un’auto ibrida.

Come detto, non sono solo gli statunitensi ad essere restii: anche nel Sud-Est asiatico non vogliono le auto elettriche, così come in India e in Cina, e questo nonostante la Cina sia al primo posto per colonnine e per sviluppo delle auto elettriche. Anche circa la metà dei tedeschi che hanno partecipato non ne vuole sapere dell’auto elettrica.

Il trend inverso si trova solo in Giappone e Corea del Sud, dove “solo” il 39% e il 37% degli intervistati vuole continuare con l’endotermico, mentre il resto punta a una nuova auto che sia full o plug-in hybrid, o completamente elettrica.

Non un rifiuto a priori

Quella degli americani non è mancanza di interesse senza motivo, ma negli States il rifiuto si deve sia ai costi che alle preoccupazioni in merito. Soprattutto, gli americani non sembrano essere disposti a spendere di più per un’auto elettrica, anche perché la maggior parte di loro ha dichiarato di aspettare che un BEV abbia almeno 800 km di autonomia, valore al momento raggiunto solo dalla Lucid Air più performante, che costa 139.000 dollari. Prezzo molto al di fuori delle possibilità di un americano medio.

Uno studio, comunque particolare, visto che ha ottenuto risultati molto diversi rispetto a un sondaggio di Consumer Reports effettuato nel 2020, secondo il quale sette americani su 10 vedevano un’auto elettrica nel loro futuro. In questo caso, però, era un futuro molto meno prossimo, come dimostra il dato, sempre di Consumer Reports, che vedeva solo il 4% degli americani dichiarare di voler comprare un’auto elettrica come prossima auto.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

incidente

Gli americani puntano a zero morti sulle strade: ecco come vogliono fare.

Mitsubishi ASX

Mitsubishi ASX: la nuova generazione debutta nel 2023

Range Rover 6x6

Range Rover 6×6: all’asta il fuoristrada inglese a 6 ruote!