JAC e10X

Jac E10X: l’elettrica cinese è venduta in Messico a 17.000 euro

JAC E10X è un'auto elettrica cinese venduta in Messico a partire da 17.000 euro con tecnologia al top e autonomia di 360 km

22 novembre 2021 - 12:00

Il costruttore cinese Jac è arrivato in Messico, Paese in cui ha forte intenzione di promuovere la mobilità elettrica a prezzi accessibili. Ecco perché ha già messo in vendita la piccola Jac E10X, ultracompatta con 360 km di autonomia dichiarata, tecnologia al passo coi tempi e prezzo competitivo: parte da 416.000 pesos messicani, ovvero circa 17.000 euro.

Jac E10X: è lunga come una 500 ma ha con 5 porte

In effetti, forse l’estetica non rientra tra i suoi assi nella manica, anche se tutto è soggettivo. Ma questa piccola auto elettrica cinese punta sulla tecnologia, a partire dal comparto tecnico: è lunga 3,6 metri, come la nostrana Fiat 500e (che io guido da un mese), ma ha 360 km di autonomia dichiarata, contro i 310 della torinese, ma anche contro i 330 della Peugeot e-208, che è più grande. Comunque, punta a suo modo ad essere vistosa: linee squadrate, colori sgargianti a contrasto, e calandra dalla forma piuttosto ricercata.

Jac E10X viene proposta in Messico in verde, rosso, bianco e blu, sempre con tetto nero, fari LED e cerchi in lega da 14 pollici. Al suo interno spicca la tecnologia, con il grande display touch da 10,25 pollici che però non è compatibile con Apple CarPlay o Android Auto, e cruscotto digitale da 6,2 pollici. Oltre a questo, i retrovisori esterni sono elettrici, i sedili sono in ecopelle, il freno di stazionamento è elettrico e gode di ingresso e accensione keyless.

auto cinesi[/correlati

Scarsa, invece, la sicurezza: solo due airbag (anteriori), freni ABS, controllo elettronico della stabilità, monitoraggio pressione pneumatici, freni a disco su entrambi gli assi e retrocamera.

Il motore sembra piccolo

Jac E10X ha un motore elettrico da 60 CV e 111 N/m di coppia: può sembrare poco, ma abbiamo visto sulla Dacia Spring da 45 CV quanto l’elettrico sappia sorprendere da questo punto di vista. La batteria è da 30,2 kWh, e l’auto dispone di frenata rigenerativa e tre modalità di guida.

In Messico è venduta in due allestimenti:

  • Cargo, che la rende a due soli posti per aumentare lo spazio di carico, a 416.000 pesos (17.000 euro);
  • E10 X tradizionale, con 5 porte e cinque posti a 18.000 euro.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Nuova Kia EV6

Le migliori 9 auto elettriche long range per i viaggi lunghi

auto più vendute

Le 50 auto più vendute in Italia nel 2021 con i dati del mese di Novembre

Seat Leon

Seat Leon 2021 Mild Hybrid: le caratteristiche della compatta catalana