Bentley Beyond100

Bentley Beyond100: il primo modello elettrico nel 2025

Bentley conferma il passaggio alla totale elettrificazione PHEV o BEV a cominciare dal 2026.

30 dicembre 2020 - 18:00

Si chiama Bentley Beyond100 ed è la strategia messa in campo da Bentley Motors per diventare un leader globale nella mobilità di lusso sostenibile. Con la volontà di offrire un lusso veramente sostenibile, Bentley reinventerà ogni aspetto della sua attività per diventare un’organizzazione carbon neutral, mentre entra nel suo secondo secolo di vita. L’obiettivo è strutturato attorno ad un programma di trasformazione in tutte le operazioni e i prodotti di Bentley, che include il passaggio della sua gamma di modelli a veicoli esclusivamente ibridi plug-in e a batteria entro il 2026 e veicoli completamente elettrici solo dal 2030.

Il piano strategico Bentley Beyond100 è l’estensione di due decenni di lungimiranza, innovazione e consapevolezza. Coscienti della responsabilità di considerare il proprio impatto ambientale, sociale ed economico, Bentley ha trasformato il suo ottuagenario quartier generale nella fabbrica di auto di lusso a emissioni zero del Regno Unito. Parallelamente, l’affermazione quale brand di lusso ha portato la società ad una visione globale, operando in ben 68 mercati, creando un modello di business a lungo termine, coerente e sostenibile, una base veramente solida su cui costruire il secondo secolo di vita.

Bentley Beyond100: obiettivo Carbon Neutrality

L’obiettivo di Bentley di diventare un marchio di auto di lusso a emissioni zero entro il 2030 sarà supportato da un programma di sostenibilità strutturato a livello aziendale. Ciò include lo sviluppo di modelli elettrificati per tutta la gamma e ulteriori miglioramenti sul suo impatto ambientale operativo, quello della sua catena di fornitura di primo livello e la collaborazione con la sua rete di rivenditori.

L’approccio di Bentley alla ridefinizione del proprio modello di business si baserà sul suo strutturato percorso verso l’elettrificazione. Dopo aver annunciato che ogni linea di modelli proposti includerà una variante ibrida entro il 2023, ed il primo modello elettrico (full electric) di Bentley sarà lanciato nel 2025, Bentley dichiara chiaramente la sua volontà ad un passaggio verso la mobilità a emissioni zero.

Dopo l’introduzione del primo modello Bentley completamente elettrico nel 2025 – la prima automobile Bentley a emissioni zero dalla nascita fino alla fine del suo ciclo di vita – Bentley offrirà esclusivamente modelli ibridi ed elettrici plug-in all’interno della sua gamma entro il 2026. Ma entro il 2030, la gamma Bentley offrirà esclusivamente veicoli con propulsione elettrica.

Il futuro elettrificato di Bentley è stato anticipato con la presentazione della concept car EXP 100 GT completamente elettrica nel suo centenario, la quale presentava anche una moltitudine di materiali sostenibili. Tra questi il Riverwood infuso di rame di 5.000 anni, tappeti di lana prodotti tradizionalmente e un rivestimento in tessuto simile alla pelle ottenuto da un sottoprodotto della vinificazione. Bentley continuerà a utilizzare solo materiali di origine sostenibile per tutta la sua attuale e futura generazione di automobili.

L’anno scorso, lo stabilimento di produzione di Bentley a Crewe è diventato il primo stabilimento automobilistico di lusso nel Regno Unito ad essere certificato a emissioni zero dal Carbon Trust. Ciò ha fatto seguito a due decenni di implementazione di soluzioni innovative, tra cui un sistema di riciclaggio dell’acqua nel reparto di verniciatura, la riforestazione locale di alberi, l’installazione di un posteggio auto coperto inizialmente da 10.000 pannelli solari, saliti poi a 30.000 pannelli con conseguente passaggio alle fonti rinnovabili di energia elettrica.

In futuro ed entro la fine del 2025, l’azienda intende ridurre l’impatto ambientale del proprio stabilimento concentrandosi su consumi energetici, emissioni di CO2, acque reflue, uso di solventi nel processo di verniciatura, diventando anche plastic neutral. Ciò si tradurrà in uno stabilimento amico del clima entro il 2030, riducendo attivamente i livelli di monossido di carbonio nell’atmosfera e investendo, al contempo, in energie rinnovabili e progetti di riforestazione.

Oltre ad accelerare il viaggio del prodotto verso l’elettrificazione, Beyond100 apre una nuova era per la divisione su misura di Bentley Mulliner, che ora ha una struttura basata su tre piattaforme che comprende Mulliner Classic, Mulliner Collections e Mulliner Coachbuilt. La Bacalar presentata recentemente, indica l’inizio di questa nuova era come primo membro della famiglia Mulliner Coachbuilt e introduce elementi e materiali sostenibili presentati con la EXP 100 GT.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

portapacchi per auto gonfiabile

Portapacchi da auto gonfiabili e morbidi che occupano poco spazio

Mini Rockingam GT Edition

Mini Rockingam GT Edition: la limited edition che celebra il Motorsport

Murales milanesi

Alla scoperta dei murales milanesi con Lynk & Co 01