BMW iX3

BMW iX3: design, equipaggiamenti e il motore elettrico

Il primo Sports Activity Vehicle con un sistema di guida completamente elettrico.

15 luglio 2020 - 10:00

Il primo modello BMW X completamente elettrico è pronto per conquistare le strade. La BMW iX3 unisce il piacere di guida privo di emissioni con le doti sportive che contraddistinguono la casa automobilistica, il comfort, le multi-funzionalità e l’ampiezza di uno Sports Activity Vehicle.

La BMW X3 sarà il primo modello ad essere disponibile con motori a benzina e diesel ad alta efficienza, un sistema ibrido plug-in o un sistema di trasmissione esclusivamente elettrico. Il lancio sul mercato di iX3 è previsto per la seconda metà del 2020, quando inizieranno le vendite in Cina.

La nuova BMW iX3 deve il suo carattere lungimirante alla combinazione unica dell’efficienza del suo motore elettrico, la densità energetica ottimizzata della sua batteria ad alta tensione e la sua elevata capacità di ricarica. I progressi raggiunti dal lancio sul mercato della BMW i3 si combinano con la tecnologia BMW eDrive di quinta generazione per consentire miglioramenti relativamente all’autonomia grazie a una maggiore efficienza. Ciò significa che è possibile evitare di utilizzare batterie sproporzionatamente grandi, che aumentano il peso del veicolo, riducono la dinamica di guida e aumentano il consumo di energia elettrica.

BMW iX3: motore e sistema di trasmissione

La tecnologia altamente integrata del sistema di trasmissione della nuova BMW iX3 svolge un ruolo particolarmente importante nell’ottimizzazione dell’efficienza e nello sviluppo della potenza. Il motore elettrico, la trasmissione e l’elettronica di potenza sono ora disposti insieme in un unico vano. Il motore elettrico della nuova BMW iX3 funziona secondo il principio di un motore sincrono senza uso di magneti. Questo design consente di evitare l’utilizzo di terre rare nella produzione del motore.

La densità di potenza del motore elettrico nell’iX3 è superiore del 30% a quella dei veicoli completamente elettrici. L’efficienza del motore è stimata al 93%, nettamente superiore all’efficienza dei motori a combustione che non raggiunge il 40%. La nuova unità del sistema di azionamento genera una potenza massima di 210 kW / 286 CV e una coppia di picco di 400 Nm (295 lb-ft) che, a differenza di molti altri motori elettrici, è sostenuta ad alti regimi.

La nuova BMW iX3 raggiunge i 100 km / h (62 mph) in 6,8 secondi, come la BMW X3 xDrive30i a propulsione convenzionale. La velocità massima è limitata elettronicamente a 180 km / h (112 mph). L’invio di potenza alle ruote posteriori crea una classica esperienza di guida BMW combinata con la massima trazione – grazie all’ARB – e un’eccezionale efficienza.

La capacità della batteria è stata notevolmente aumentata rispetto allo spazio occupato e al suo peso. La densità gravimetrica delle 188 celle prismatiche della nuova BMW iX3 è circa il 20% superiore a quella delle celle della batteria utilizzate dal BMW Group per i veicoli completamente elettrici fino ad ora. Un contenuto energetico lordo di 80 kWh – di cui 74 kWh utilizzati – e l’elevata efficienza consentono alla nuova BMW iX3 di offrire un’autonomia per una percorrenza fino a 459 chilometri nel ciclo di prova WLTP e fino a 520 chilometri nel ciclo di prova NEDC.

Le nuove caratteristiche tecniche che fanno il loro debutto con la BMW eDrive di quinta generazione includono un’unità di ricarica innovativa, che alimenta sia la batteria da 400 V sia l’alimentatore di bordo da 12 V. Quando si utilizzano terminali a corrente alternata, l’unità consente la ricarica sia monofase che trifase fino a 11 kW.

Il collegamento del veicolo a una stazione di ricarica rapida a corrente continua permette la ricarica fino a 150 kW. La batteria ad alta tensione della nuova BMW iX3 può quindi essere caricata dallo 0 all’80% della sua piena capacità in 34 minuti. La potenza necessaria per aggiungere 100 chilometri (62 miglia) all’autonomia dell’auto (nel ciclo WLTP) può essere raggiunta in 10 minuti.

BMW iX3: efficienza ottimizzata

L’eccezionale efficienza del suo motore elettrico e l’elevata capacità di ricarica permettono alla nuova BMW iX3 straordinarie performance su lunga distanza. L’efficienza e il comfort sono migliorati dai servizi digitali di BMW Connected Charging.

Quando si pianifica un percorso e si calcola l’ora di arrivo, la funzione E-Route offre migliori suggerimenti per le soste a metà viaggio per caricare la batteria ad alta tensione. Fornisce inoltre informazioni utili sulle stazioni di ricarica, come la disponibilità e il metodo di autenticazione richiesto, nonché sui punti di interesse nelle vicinanze. I possessori della nuova BMW iX3 potranno accedere a tariffe agevolate per la ricarica rapida presso le stazioni della rete IONITY.

Il recupero adattivo migliora l’efficienza e il comfort di guida durante il viaggio. L’intensità della rigenerazione dell’energia frenante è adattata alla situazione stradale descritta dai dati del sistema di navigazione e dai sensori del sistema di assistenza alla guida. Ad esempio, quando ci si avvicina ad un incrocio, ad un tratto di strada a velocità limitata o ad un veicolo sulla strada da percorrere, il recupero è pienamente utilizzato.

Sulla strada aperta, la funzione di coasting viene attivata ogni volta che il conducente toglie il piede dall’acceleratore. In alternativa al recupero adattivo, nella posizione di guida D il conducente può scegliere un’impostazione di rigenerazione dell’energia frenante alta, media o bassa. Selezionando tramite la consolle centrale la posizione di guida B si genere la sensazione di avere un unico pedale dei veicoli elettrici del BMW Group fornendo un recupero particolarmente forte. La pompa di calore ulteriormente sviluppata inclusa di serie si basa sull’approccio orientato all’efficienza della BMW iX3.

BMW iX3: maneggevolezza sportiva

La batteria ad alta tensione di ultima generazione ha una struttura particolarmente sottile. Posizionata in basso nel sottoscocca dell’auto, può essere integrata nell’architettura flessibile del veicolo SAV. Ciò riduce il baricentro della vettura di circa 7,5 centimetri rispetto alla BMW X3 a propulsione convenzionale, migliorando sensibilmente la dinamica laterale.

Tra gli elementi su misura della costruzione del telaio dell’iX3 c’è un telaio ausiliario dell’assale posteriore, che offre lo spazio di installazione richiesto per l’unità del sistema di trasmissione. La sospensione adattiva standard include ammortizzatori a controllo elettronico, le cui caratteristiche si adattano alla superficie stradale e alle circostanze. Ciò consente un’ottimizzazione del comfort e della dinamica di guida dell’auto. Le sospensioni Adaptive M opzionali sono sintonizzate per offrire una risposta particolarmente sportiva degli ammortizzatori.

La pronta erogazione di potenza del motore elettrico e la messa a punto del telaio specifica per modello conferiscono alla nuova BMW iX3 caratteristiche di guida agili e sportive. L’innovativo sistema di trazione ARB mutuato dalla BMW i3 e un elevato livello di stabilità direzionale conferiscono anche una trazione sorprendente in condizioni climatiche avverse e su terreni sconnessi per uno Sports Activity Vehicle con un solo asse motore.

BMW iX3: BMW Charging e BMW Connected Charging

Il cavo Flexible Fast Charger di nuova concezione sarà disponibile per la prima volta per la nuova BMW iX3 e può essere collegato a prese domestiche e industriali standard tramite adattatori. Di serie è anche la BMW Charging Card che offre ai conducenti un comodo accesso a oltre 450.000 stazioni di ricarica pubbliche in tutto il mondo.

Il nuovo sistema di navigazione basato su cloud BMW Maps consente di calcolare i tempi di percorrenza e di arrivo con velocità e precisione ancora maggiori. I servizi già familiari dalla BMW i3, come la navigazione con visualizzazione dell’autonomia sulla mappa e informazioni dettagliate sulle stazioni di ricarica pubbliche sono ora integrati da funzioni aggiuntive a cui è possibile accedere dall’auto o tramite l’App BMW.

Questi includono la pianificazione della navigazione con notifiche relative alle fermate di ricarica, informazioni sui punti di interesse nelle vicinanze delle stazioni di ricarica pubbliche e la possibilità di filtrare i risultati della ricerca per mostrare i punti di ricarica rapida. La BMW iX3 è equipaggiata di serie con il sistema operativo ID7 di ultima generazione, che consente di aggiornare online i software dell’auto.

Il sistema di propulsione efficiente, l’ampio utilizzo di materie prime riciclate nella produzione di elementi in alluminio e materiali termoplastici, l’assenza di terre rare, e l’uso di elettricità verde nella produzione, comprese le celle per l’alta tensione batteria, sono tutti fattori che contribuiscono alla straordinaria valutazione della CO2 per la nuova BMW iX3. L’iX3 supera la BMW X3 xDrive 20d a motore diesel di oltre il 30 percento quando attinge nella fase di utilizzo all’elettricità standard europea e di circa il 60 percento quando utilizza esclusivamente energia verde.

BMW iX3: design

Il design esterno della nuova BMW iX3 ha le proporzioni tipiche di un SAV e trasmette visivamente il carattere robusto e premium dei modelli BMW X. Inoltre, si distingue per il sistema di azionamento localmente privo di emissioni, senza però intaccare in alcun modo le caratteristiche fondamentali del SAV. La grembiulatura anteriore e la griglia del rene BMW hanno un design delimitato, mentre la parte posteriore è stata progettata con l’obiettivo di ridurre la resistenza dell’aria.

I cerchi innovativi in lega leggera progettati aerodinamicamente aiutano anche a controllare il flusso d’aria attorno al veicolo. Le ruote aerodinamiche che fanno il loro debutto sulla nuova BMW iX3 riducono il coefficiente di resistenza di circa il 5% rispetto a un veicolo equivalente con ruote in lega leggera convenzionali. Ciò si ottiene con l’aiuto di inserti sofisticati nella ruota di base a raggi V le cui superfici mantengono il flusso d’aria molto più fluido.

BMW iX3: interni

Ambiente premium e BMW IconicSounds Electric all’interno, due linee di equipaggiamento tra cui scegliere. Sottili accenti blu per gli esterni e gli interni della nuova BMW iX3 alludono al suo sistema di trasmissione elettrica. Inoltre, i comandi chiaramente strutturati, i materiali di alta qualità e le superfici dal design elegante si combinano per creare interni premium tipici dei SAV.

Un’altra qualità distintiva di questo modello, la versatilità, si riflette nella spaziosità che è pari a quella offerta dalle varianti del modello BMW X3 a propulsione convenzionale. Grazie allo schienale del sedile posteriore diviso / pieghevole, la capacità di carico può essere aumentata da 510 a un massimo di 1.560 litri su necessità.

Il debutto di BMW IconicSounds Electric nella BMW iX3 fornisce un feedback acustico per arricchire l’esperienza di guida elettrica, conferendole ulteriore profondità emotiva. Le variazioni di carico sono segnalate da un suono modulato uniformemente e il recupero durante il sorpasso e la frenata è accompagnato da una risposta acustica delicatamente filtrata, il che significa che ogni stato di guida è accompagnato da un modello sonoro corrispondente.

Quando si preme il pulsante Start / Stop, è possibile ascoltare una breve composizione sonora, che prepara all’esperienza di guida elettrica. Questa caratteristica particolare è di serie sulla nuova BMW iX3, mentre il suono dell’azionamento può essere aggiunto optando per la linea di equipaggiamento “Impressive”. L’accompagnamento acustico è un’opera originale dei sound designer e degli ingegneri del suono di BMW.

BMW iX3: equipaggiamenti

La BMW iX3 è disponibile con una scelta di due linee di equipaggiamento interessanti. La specifica standard “Inspiring” comprende una vasta gamma di dettagli progettati per migliorare comfort, sicurezza e piacere di guida. Questi includono verniciatura metallica, ruote aerodinamiche da 19 pollici, fari a LED, tetto apribile panoramico in vetro, funzionamento automatico del portellone, Driving Assistant Professional con Active Cruise Control con funzione Stop & Go, Steering and Lane Control Assistant, Lane Change Warning e Lane Departure Warning, oltre a Park Distance Control con sensori anteriori e posteriori, un indicatore di pressione dei pneumatici e un sistema di allarme.

È inoltre presente un volante sportivo, un pacchetto portaoggetti, illuminazione ambientale, sedili regolabili elettricamente con funzione di memoria sul lato del guidatore e un sistema di climatizzazione automatico a tre zone azionato da pompa di calore che include la funzione di pre-riscaldamento e pre-condizionamento. Il BMW Live Cockpit Professional (completo di un sistema di navigazione ottimizzato), il BMW Intelligent Personal Assistant, l’integrazione smartphone con Apple CarPlay e Android Auto, il Remote Software Upgrade, i servizi digitali di BMW Connected Charging, la telefonia con ricarica wireless e il sistema audio con sintonizzatore DAB fanno parte dell’equipaggiamento standard.

Il pacchetto di equipaggiamento opzionale “Impressive” vanta cerchi in lega leggera da 20 pollici con il nuovo design aerodinamicamente ottimizzato e fari adattivi a LED, oltre ad aggiungere vetri acustici per i finestrini delle porte anteriori, Comfort Access, finiture in pelle Vernasca e sedili sportivi anteriori con supporto lombare. Il display BMW Head-Up, High Beam Assistant e Parking Assistant Plus, inclusa la telecamera posteriore, sono a portata di mano per migliorare sia il comfort che la sicurezza. E per un tocco ancora più esclusivo e comfort di guida, c’è anche il controllo gestuale BMW, un sistema audio surround Harman Kardon e un hotspot WiFi.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Shadow Racing Cars

Shadow Racing Cars: il ritorno con la Dodge Challenger Shadow DNB8

Cupra gamma auto 2020

Cupra gamma auto 2020: tre modelli ibridi plug-in, in attesa di el-Born

Biometano Auto a Metano

Il biometano si ricava dai rifiuti ed è più ecologico dell’elettrico