Il monovolume ad idrogeno GAC Space Concept dalla griglia ciclopica

Gianluca Pezzi
06/07/2022

Il monovolume ad idrogeno GAC Space Concept dalla griglia ciclopica

Ed ecco che in maniera decisamente inaspettata dalla Cina arriva il GAC Space Concept, ovvero il ritorno dei monovolume. Ma un attimo, avete presente quei meme nei quali la griglia frontale diventava sempre più grande? Se da noi fa un po’ ridere e un po’ orrore, evidentemente in Cina piace così, con una griglia così grande da far sembrare modesta qualsiasi griglia delle ultime BMW.

GAC Space Concept

Presentato al GAC Tech Day 2022, il progetto sembra interessante, perchè si tratta del concept di monovolume autonomo a idrogeno con volante retrattile. Sotto il cofano, anzi il mega muso, ci sarebbe un motore da 180 cv a celle a combustibile a idrogeno con un’autonomia di circa 650 km.

Se si muovono i cinesi forse c’è speranza, ed anche Toyota e Hyundai, che da sempre credono nell’idrogeno, dovrebbero vedere positivamente il concept di GAC.

Griglia frontale esclusa, che è dotata pure di una retroilluminazione a LED notturna, c’è da dire che il resto non è male. Tutto sommato il profilo laterale e la vista posteriore di tre quarti sono entrambi piacevoli. Meglio su tutte la funzione tea time che apre il portellone posteriore e sfila automaticamente un sedile dal vano di carico per sedersi sotto l’ombra del portellone posteriore.

GAC Space Concept

Ovviamente non mancano tanti gadget tecnologigi ma soprattutto la guida autonoma di livello 4. Adesso arriva il bello, perchè il volante è retrattile e i sedili anteriori girevoli all’indietro. L’autista e il passeggero anteriore potrebbero così rilassarsi come fanno da secoli gli utenti dei trasporti pubblici, ma solo quando sono in pausa, ovviamente.

GAC Space Concept

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram