Auto a guida autonoma Apple: primo incidente

Auto a guida autonoma Apple: lo scorso 26 Agosto il primo incidente in California. Cosa è successo?

3 settembre 2018 - 17:07

Auto a guida autonoma Apple? E’ arrivato il momento del primo incidente, avvenuto la scorsa settimana in California. A quanto pare la responsabilità è dell’autista, e non della tecnologia.

Secondo un rapporto DMV dello stato della California, uno dei SUV Lexus a guida autonoma di di Apple è stato tamponato da una Nissan Leaf. Nessun ferito, anche se ovviamente entrambi i veicoli si sono danneggiati.

Secondo quanto riferito, l’auto a guida autonoma Apple stava entrando in autostrada muovendosi praticamente a passo d’uomo, quando è stata tamponata dalla Nissan Leaf. Effettivamente pare che la Lexus stesse procedendo molto lentamente; i dettagli però sono scarsi quindi non siamo a conoscenza se fosse obbligata o meno a procedere a quella velocità, magari causa traffico.

Si sa invece che il progetto per l’auto a guida autonoma sia partito nel 2014, mentre i primi test su strada sono iniziati tre anni più tardi, nel 2017. Il numero del parco auto Apple per i test dovrebbe aggirarsi sulla trentina di unità, molto probabilmente non marcianti contemporaneamente.

Se il primo incidente pare una fatalità numericamente e statisticamente molto probabile, c’è da dire che le auto a guida automatica sono considerate generalmente più sicure per i passeggeri. C’è ancora molta strada da fare, in tutti i sensi, prima di iniziare una produzione in grande scala. Il primo prototipo di auto a guida autonoma Apple da presentare al pubblico, non sarà pronto prima del 2023.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Alfa Romeo 8C 2900B: vince la Coppa d’Oro al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este

BMW Garmisch Bertone 2019: la concept car classica di Marcello Gandini a Villa d’Este

I favoriti per la vittoria alla 500 Miglia di Indianapolis 2019