Nuova Honda Jazz

Honda Jazz: il nuovo sistema di airbag centrale anteriore

30 aprile 2020 - 16:00

Nuova Honda Jazz monta di serie il nuovo airbag centrale anteriore che in caso di attivazione, va a riempire lo spazio tra i due sedili anteriori riducendo l’impatto diretto tra il guidatore e il passeggero in caso di collisione laterale.

L’airbag, per garantire un funzionamento corretto, e quindi la massima protezione di cui è capace, sfrutta tre ancoraggi che ne guidano l’apertura in modo da avvolgere lateralmente il guidatore. In caso di collisione laterale, il nuovo airbag agisce di concerto con altre due funzioni.

I pretensionatori delle cinture di sicurezza del guidatore e del passeggero intervengono per ridurre il movimento laterale e sono ulteriormente supportati dal bracciolo centrale, sollevato rispetto alla generazione precedente. Nel complesso, questa nuova progettazione riduce gli infortuni alla testa fino all’’85% in caso di urto alla fiancata contigua, e fino al 98% se l’urto interessa la fiancata opposta.

Tra le altre novità della nuova Jazz, troviamo il sistema di airbag i-side dei sedili posteriori. Questo unico airbag a doppia struttura, installato nell’imbottitura delle sedute posteriori, si attiva per proteggere i passeggeri dall’impatto contro la portiera e il montante posteriore in caso di collisione laterale. In più, grazie ad una progettazione funzionale che non ha badato a compromessi, la forma compatta di questo airbag ha permesso di mantenere gli esclusivi Sedili Magici anche su questa nuova generazione di Jazz.

Le migliorie apportate alla sicurezza dei passeggeri rispondono ai requisiti Euro NCAP introdotti nel 2020 proprio per tenere conto dei gravi effetti delle collisioni laterali. Questi nuovi criteri, infatti, ampliano le indagini sugli effetti delle collisioni laterali che interessano la fiancata opposta a quella in cui si verifica l’impatto.

La nuova Honda Jazz incorpora il sistema ACE (Advanced Compatibility Engineering, progettazione a compatibilità avanzata) sviluppato da Honda per offrire eccellenti prestazioni di sicurezza passiva e migliorare la sicurezza dei passeggeri in caso di collisioni.

Una rete di elementi strutturali collegati tra loro distribuisce la potenza d’urto in modo più uniforme sulla parte anteriore del veicolo, riducendo così le forze trasmesse all’interno dell’abitacolo. Il sistema ACE™ non solo protegge l’auto e i suoi passeggeri disperdendo l’energia della collisione attraverso la carrozzeria ma riduce anche l’energia trasmessa all’altro veicolo. Le prestazioni che questo sistema offre in termini di sicurezza aiutano a proteggere i passeggeri da collisioni con veicoli di piccole e grandi dimensioni.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

 

 

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid 2021

Toyota RAV4 Plug-in Hybrid 2021 a partire da 55.500 €

camel trophy fuoristrada old school

I 10 fuoristrada old school che sono più belli dei SUV di oggi

sticker floreali

7 accessori auto bizzarri, ma utili!