Nuova Hyundai Kona Hybrid

Nuova Hyundai Kona Hybrid: caratteristiche e prezzo di lancio

Kona Hybrid sviluppa una potenza massima complessiva di 141 CV grazie al motore 1.6 GDI a iniezione diretta e ad un motore elettrico a magneti permanenti

5 giugno 2019 - 15:07

Hyundai amplia la gamma di successo Kona presentando la nuova Kona Hybrid, che rafforza l’offerta SUV del brand coreano nel segmento SUV che abbiamo provato recentemente nelle versione mild hybrid e a zero emissioni. Kona Hybrid punta a rendere la mobilità sostenibile disponibile e accessibile a tutti.

Hyundai Kona Hybrid risponde alla crescente domanda da parte dei clienti di soluzioni di mobilità sostenibile. La nuova Hyundai Kona ibrida in versione ibrida offre un powertrain full-hybrid e numerosi miglioramenti dal punto di vista della tecnologia: nuovi servizi di connettività Blue Link, funzionalità di infotainment, avanzati sistemi di sicurezza attiva e di guida assistita.

In aggiunta all’accostamento di colori di lancio – Blue Lagoon con tetto a contrasto nero – i clienti possono scegliere fra 26 combinazioni alternative per personalizzare l’auto in base al proprio stile, mentre nuovi cerchi da 16 o 18 pollici con design dedicato donano a Hyundai Kona Hybrid un look del tutto personale.

Hyundai Kona Hybrid: Motore

La nuova Hyundai Kona ibrida è equipaggiata dal motore a quattro cilindri Kappa 1.6 GDI a iniezione diretta, capace di erogare fino a 105 CV di potenza e 147 Nm di coppia, a cui si affianca un motore elettrico a magneti permanenti che eroga 43,5 CV (32 kW) e 170 Nm di coppia massima. Il powertain elettrico è alimentato da una batteria a ioni polimeri di litio da 1,56 kWh con performance di carica e scarica di riferimento, che ottimizzano l’output dalla batteria ad alto voltaggio e permettono una rapida rigenerazione di energia. Nella combinazione di motore elettrico e propulsore a combustione interna, Kona Hybrid sviluppa una potenza massima di 141 CV (103,6 kW) e fino a 265 Nm di coppia massima.

Hyundai Kona Hybrid: connettività Blue Link

La nuova Kona ibrida è equipaggiata con Hyundai Blue Link, un sistema di connettività per veicoli che utilizza una tecnologia telematica incorporata, così da permettere ai guidatori di gestire direttamente da remoto, tramite app, l’apertura e la chiusura centralizzata. Il sistema Audio Video Navigation presenta un display da 10,25 pollici con capacità di riconoscimento vocale cloud-based in sei lingue (solo con Blue Link) e funzionalità ‘split’, con la possibilità di personalizzare lo schermo per visualizzare due diverse versioni di schermate e modificare icone e widget.

Il sistema di infotainment di serie con schermo touch da 7″ è compatibilità con Android Auto ed Apple CarPlay. Inoltre, Hyundai Kona Hybrid integra di serie i LIVE Services quando è presente il navigatore: il servizio – che offre informazioni su meteo, traffico, autovelox (ove consentito legalmente), parcheggi e punti d’interesse sempre aggiornate – è offerto in abbonamento gratuito per i primi 5 anni.

Un grande schermo integrato nel cruscotto presenta al guidatore una serie di grafiche dedicate al sistema ibrido, mentre il sistema di connettività si completa su richiesta da un head-up display combinato, che proietta le informazioni utili al livello dello sguardo del guidatore riducendo al minimo le distrazioni. Disponibile anche la base di ricarica wireless per smartphone (standard Qi), che consente ai passeggeri di ricaricare comodamente i telefoni compatibili durante il viaggio.

Hyundai Kona Hybrid: interni

Kona idrida è caratterizzata da un pacchetto dedicato di colori per gli interni, con dettagli bianchi intorno alle bocchette d’areazione e alla leva del cambio che fanno da contrasto al nero lucido scelto per inserti sul volante, maniglie e contorni delle bocchette e al profilo grigio. Di serie sugli allestimenti di ingresso i sedili in tessuto nero con cuciture bianche, ma i clienti potranno optare anche per i sedili in misto pelle-tessuto o in pelle, con dettagli a contrasto in bianco.

Rimangono selezionabili anche i nuovi pacchetti di colori già disponibili su Kona – arancione, lime e rosso – il cui tono viene ripreso sulle cornici delle bocchette d’areazione, intorno al pomello del cambio e al pulsante di avviamento, come nelle cuciture di sedili e volante. Tutte le opzioni di colore sono accompagnate dalla scelta del tetto a contrasto nero. Inoltre, i pacchetti rosso e lime sono ordinabili con le cinture in tinta, le maniglie e gli inserti sul volante traforato in nero lucido. Completano la dotazione: volante riscaldato, sedili anteriori riscaldati e raffrescati e i sedili posteriori riscaldati, entrambi regolabili elettricamente.

Hyundai Kona Hybrid: sicurezza al top

Kona Hybrid è equipaggiata con il completo pacchetto di tecnologie Hyundai SmartSense, capaci di monitorare l’area intorno al veicolo per proteggere gli occupanti da potenziali pericoli. Il pacchetto include sistemi come frenata automatica di emergenza con riconoscimento pedoni e ciclisti e, su richiesta, lo Smart Cruise Control con Stop & Go – che mantiene una distanza preimpostata per fermare il veicolo e farlo ripartire automaticamente in base alle condizioni del traffico (se la fermata dura meno di tre secondi).

Optional il mantenimento attivo della corsia. Il rilevatore dei limiti di velocità utilizza la camera frontale e le informazioni ricevute dal sistema di navigazione per riconoscere i limiti di velocità e riprodurli in tempo reale. Completano il quadro dei sistemi di sicurezza il rilevatore dell’angolo cieco, l’avviso di possibili urti posteriori, il rilevamento della stanchezza del conducente e la gestione automatica dei fari abbaglianti. Nuova Hyundai Kona Hybrid è equipaggiata con il freno di stazionamento elettrico attivabile/disattivabile tramite un pulsante.

Hyundai Kona Hybrid: ECO-Driving Assist System

La nuova Hyundai Kona ibrida è equipaggiata con l’Eco-Driving Assist System (Eco DAS) per migliorare l’efficienza di guida: la Coasting Guide integrata analizza le informazioni ricevute dal sistema di navigazione per segnalare al guidatore quando è in prossimità di punti in cui è necessario rallentare, come un cambio di direzione, un incrocio o un’uscita dall’autostrada. La funzione punta a ridurre il consumo di carburante e minimizzare l’utilizzo dei freni, e può essere attivata in modalità ECO tra i 40 e i 160 km/h.

Eco DAS presenta inoltre il sistema predittivo di gestione dell’energia (Predictive Energy Management), che massimizza l’efficienza di utilizzo della batteria in salita e in discesa. Quando, ad esempio, il sistema prevede una diminuzione della carica della batteria durante la guida in salita, Hyundai Kona Hybrid aumenta l’operatività del motore a combustione interna per ricaricarla, mentre nella situazione opposta (in discesa e con la batteria carica) l’Eco DAS aumenta l’intervento del motore elettrico per massimizzare l’efficienza di guida.

Hyundai Kona Hybrid: Prezzo

Grazie all’offerta lancio, Hyundai Kona Hybrid è già prenotabile a un prezzo di 23.550 euro con cerchi in lega da 16”, pneumatici Michelin Energy Saver, climatizzatore automatico e schermo da 7 pollici compatibile con Android Auto ed Apple CarPlay, a cui si aggiungono sensori di parcheggio anteriori, retrocamera, volante in pelle e barre portatutto longitudinali, frenata automatica di emergenza con riconoscimento pedoni e ciclisti, avviso di possibili urti posteriori e mantenimento della Corsia.

Le prime consegne del SUV compatto ibrido Hyundai inizieranno a partire dal mese di settembre.

Link social:

SEGUICI SU:
Facebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

 

Link DAZN

Iscriviti a DAZN: il primo mese è gratis!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Fiat Torino Heritage Hub

Fiat Torino Heritage Hub: l’incredibile patrimonio storico di FCA

Ford Kuga della polizia americana: è cattivissima!

Citroen Mio fratello rincorre i dinosauri

Citroen Mio fratello rincorre i dinosauri: nuovo Berlingo protagonista del film