Kia Stinger Tribute Edition: la nuova limited edition

Caterina Di Iorgi
27/12/2022

Kia Stinger Tribute Edition: la nuova limited edition

La nuova Kia Stinger Tribute Edition è la versione ultra esclusiva, prodotta in una serie limitata a soli 1.000 esemplari in tutto il mondo, la Tribute Edition rende omaggio alla visione ad alte prestazioni di Kia e celebra la berlina Stinger, che sarà fuori produzione dal 2023.

Kia Stinger Tribute Edition: caratteristiche

Kia Stinger Tribute Edition

Basandosi sulla Stinger V6 GT biturbo da 3,3 litri, la Stinger Tribute Edition eleva l’appeal estetico e la natura sportiva della berlina  a un nuovo livello. Oltre alla vernice Ascot Green già disponibile, viene offerta anche la scelta di una nuova tonalità di vernice grigio opaco Moonscape. Ulteriore raffinatezza è fornita dalla finitura nera che adorna l’elegante alloggiamento degli specchietti retrovisori esterni, le accattivanti pinze dei freni Brembo nere e gli evocativi cerchi dal design nero lucido da 19 pollici.

All’interno, viene ulteriormente amplificata l’atmosfera sportiva dell’abitacolo spazioso e tecnologico della Stinger. La pelle marrone terracotta su misura arricchisce il sedile sportivo e il fascino senza tempo del materiale si estende anche al volante, ai rivestimenti laterali delle portiere e alle maniglie delle portiere. I designer di Kia hanno applicato una finitura effetto carbonio al rivestimento superiore della console e ai pannelli delle porte per completare il nuovo rivestimento in pelle Terracotta.

Kia Stinger Tribute Edition

Un nuovo emblema a forma di vespa è elegantemente incastonato nel poggiatesta dei sedili. Questo sottile abbellimento denota contemporaneamente il nome dell’auto e sottolinea la potenza del motore a benzina V6 biturbo da 3,3 litri. L’applicazione di un battitacco numerato sul lato del guidatore fornisce l’autenticazione dell’esclusività, confermando che solo 1.000 unità saranno costruite a livello globale.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.