Avtovaz resuscita Lada Niva Legend in versione Classic ’22

Mario Roth
20/07/2022

Avtovaz resuscita Lada Niva Legend in versione Classic ’22

Non si capisce se sia una buona notizia o meno, ma Avtovaz ha ripreso la produzione del SUV a tre porte Lada Niva Legend nel nuovo livello di allestimento del my 2022. La prima versione Classic’22 è stata sviluppata per garantire la massima localizzazione possibile, in altre parole per evitare di incappare nella carenza di materiali di importazione verso la Russia.

Facciamo una salto indietro. A maggio la AvtoVaz è passata di mano, quando il socio di maggioranza Renault ha ceduto il suo 67,69% di partecipazione a Nami, un istituto scientifico russo, per la somma di un rublo e con l’opzione di ricomprare entro sei anni dall’accordo.

Lada Niva Legend Classic 22

Ecco allora che la casa automobilistica riparte da ciò che conosce meglio, ovvero Lada Niva. Lada Niva Legend nell’allestimento Classic’22 è dotata di EPHS (sterzo idraulico ad azionamento elettrico), alzacristalli anteriori, supporti ISOFIX per seggiolini per bambini, luci diurne, computer di bordo, cerchi in acciaio da 16 pollici saldati a stampo, scudi in acciaio sotto il motore e predisposizione per il multimedia con antenna e cablaggio per due altoparlanti anteriori. Il tutto per la serie “senza fronzoli”, che in questo caso può significare meno microchip.

La vettura è dotata di un motore aspirato da 1,7 litri con 83 CV con un cambio manuale a cinque rapporti. Il sistema 4WD è permanente con possibilità di bloccare il differenziale interasse e di scalare le marce.

Concretezza e robustezza è sempre stato il motto di questa vettura, che tutto sommato ha segnato a suo modo la storia dell’automobile.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram