Com’è la nuova Lexus ES 2021, berlina executive giapponese

Caterina Di Iorgi
21/04/2021

Com’è la nuova Lexus ES 2021, berlina executive giapponese

La nuova Lexus ES 2021 segna un miglioramento sostanziale della berlina executive con un powertrain Full Hybrid Electric di quarta generazione. La nuova ES offre ulteriori miglioramenti anche in termini di silenziosità e comfort di marcia.

La tecnologia avanzata è stata impiegata per aumentare la rigidità dei rinforzi degli elementi delle sospensioni posteriori per una stabilità di sterzata superiore in situazioni come i cambi di corsia ad alta velocità. Inoltre, il modello Lexus ES F SPORT adotta un sistema AVS (Adaptive Variable Suspension) all’avanguardia che utilizza un nuovo attuatore per assicurare una risposta dello sterzo più precisa.

La nuova ES vanta uno stile moderno grazie alla sua griglia anteriore e ai fari ridisegnati. All’interno, si possono scegliere un nuovo rivestimento in pelle Forest Brown o pelle sintetica, e nuovi sedili bicolore nei modelli F Sport. Inoltre, i sistemi come il nuovo touchscreen multimediale risulta più user-friendly.

Lexus ES 2021

Lexus ES 2021: design

Pur preservando l’identità riconoscibile della berlina executive, la griglia si è evoluta adottando un numero ridotto di barre verticali e un insieme di componenti a forma di L che raffigurano sia un flusso orizzontale che una maggiore estrusione in avanti.

I modelli con proiettori singoli sono dotati di nuove unità compatte, mentre le luci un triplo raggio includono il sistema BladeScan AHS (Adaptive High-beam System) in nuove unità luminose sottili per una migliore funzionalità e donare un design più ricercato.

Le nuove razze più distintive sui cerchi sportivi da 17 pollici presentano dettagli lavorati, mentre i cerchi da 18 pollici trasmettono un ulteriore senso di lusso attraverso il contrasto delle superfici lavorate e della vernice nera. I cerchi F Sport da 19 pollici sono di colore nero lucido per abbinarsi alla griglia anteriore.

Disponibile per la prima volta, il Sonic Platinum sfrutta le ombre forti per accentuare ulteriormente la forma del veicolo, mentre il nuovo colore della vernice Sonic Grey regala un aspetto metallico con una finitura lucida.

Lexus ES 2021

Lexus ES 2021: interni

Basato sull’approccio Lexus centrato sull’uomo, per una migliore usabilità, il nuovo display touchscreen è stato spostato più vicino al guidatore di oltre 100 mm e inclinato di circa cinque gradi. I guidatori possono sincronizzare il proprio smartphone con Apple CarPlay o Android Auto e utilizzare l’aggiornata app Lexus Link per attività di mobilità come: controllo da remoto di portiere, finestrini e luci; tracciamento della posizione dell’auto; navigazione verso la destinazione finale una volta parcheggiato; gestire la manutenzione della loro Lexus o visualizzare le spie luminose.

Gli inserti in noce nei nuovi Sumi Black Walnut e Dark Brown Walnut donano un senso di lusso e un ambiente moderno. Oltre a Hazel, gli interni possono essere ordinati in una tonalità Forest Brown. La F Sport è ora disponibile in bianco, con cuscini di seduta in una combinazione di colori White-and-Flare Red abbinati a schienali in nero per un look più sportivo.

Lexus ES 2021

Lexus ES 2021: tecnologia a bordo

La nuova Lexus ES 2021 è dotata del più recente sistema di sicurezza attiva Lexus Safety System+. Pur mantenendo la telecamera a obiettivo singolo e il radar a onde millimetriche, Lexus ha aggiunto funzioni come Emergency Steering Assist e ha aggiornato le capacità del sistema di riconoscimento della corsia.

Le prestazioni della telecamera e del radar sono state migliorate per ampliare il raggio di risposta del sistema di pre-collisione che rileva i ciclisti durante le ore diurne e i pedoni in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, fornirà anche supporto agli incroci utilizzando l’Intersection Turn Assist che rileva i veicoli in arrivo quando svoltano e i pedoni che attraversano la strada. Sono presenti anche funzioni come l’Emergency Steering Assist.

Lexus ES 2021

Le funzioni di riconoscimento della corsia del Lane Tracing Assist, che è una funzione di supporto alla guida avanzata che controlla lo sterzo per mantenere il veicolo al centro della corsia, è stata migliorata grazie all’applicazione di tecnologie AI che ne espandono il raggio di assistenza, offrendo così un’assistenza alla sterzata più fluida e continua.

Sono state migliorate le prestazioni della telecamera del Digital Side View Monitor, progettato per fornire una migliore visione laterale posteriore rispetto agli specchietti retrovisori convenzionali, soprattutto di notte e quando piove. L’elaborazione della riduzione delle interferenze aiuta a produrre immagini più nitide dove luci e ombre si mescolano, mentre è stato ridotto anche lo sfarfallio dei LED.

La nuova berlina executive ES sarà in vendita entro la fine dell’anno.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.