Mercedes-Benz Classe E

Mercedes-Benz Classe E: gli esterni più sportivi

Nuovi colori ed elementi decorativi nell'abitacolo.

16 agosto 2020 - 9:00

Mercedes-Benz Classe E è stata aggiornata con gli esterni più sportivi nella versione di equipaggiamento Avantgarde con Stella centrale sono disponibili fin dal modello d’ingresso, rinnovato nel look anche dal frontale dotato di un maggior numero di cromature.

La versione AMG Line si presenta ancora più sportiva, con un nuovo paraurti nello stile della gamma Performance AMG. Le versioni Avantgarde, AMG Line e All-Terrain sono inoltre dotate di powerdome sul cofano motore. Con un nuovo paraurti, luci sdoppiate con nuovo design interno e un nuovo cofano del bagagliaio, i designer hanno modernizzato anche la parte posteriore della berlina.

La versione All-Terrain presenta un design più orientato ai SUV. Elementi tipici di questo modello, come la mascherina del radiatore o la protezione paracolpi, sono realizzati in silver shadow. Anche il frontale delle versioni coupé e cabriolet è stato rivisitato: i fari più piatti, che già nei modelli base impiegano la tecnica full LED di serie, le conferiscono un aspetto ancora più sportivo.

Con la sua “forma ad A” la nuova mascherina del radiatore Matrix, di serie in tutte le versioni, risulta particolarmente sportiva e presenta pin cromati, lamella singola e Stella centrale. Un nuovo dettaglio di spicco della coda muscolosa è rappresentato dalla nuova disposizione interna delle luci posteriori a LED.

Mercedes-Benz Classe E: nuovi elementi decorativi nell’abitacolo

Gli interni della berlina e della station-wagon Mercedes sono impreziositi da nuovi colori e materiali per gli allestimenti, che comprendono i nuovi accostamenti cromatici grigio magma / grigio neva (per la versione Avantgarde), nero / marrone noce (per la versione Exclusive) e grigio magma / beige latte macchiato (sempre per l’Exclusive), abbinati a elementi decorativi disponibili in legno di frassino argento a poro aperto, radica di noce fondente, alluminio spazzolato e alluminio con rifinitura a effetto carbonio. Una novità per il coupé e la cabriolet è rappresentata dagli elementi decorativi in legno di frassino grigio a poro aperto e in alluminio chiaro con rifinitura a effetto carbonio.

Mercedes-Benz Classe E: nuovo volante

Con il restyling, Classe E presenta un volante totalmente rinnovato, disponibile in pelle e in versione supersportiva. Le superfici dei comandi sono in nero lucido, mentre gli elementi decorativi e le cornici si presentano in silver shadow. Le funzioni della strumentazione e del display multimediale sono comandate dai touch control, il cui principio fisico è stato modificato da ottico a capacitivo.

Mercedes-Benz Classe E: sistema multimediale MBUX

Di serie i modelli di Classe E sono dotati di due ampi schermi da 10,25 pollici/26 cm disposti l’uno accanto all’altro per un effetto widescreen. A richiesta sono disponibili anche due schermi da 12,3 pollici/31,2 cm. Gli indicatori della strumentazione e del display multimediale sono facilmente leggibili sui grandi schermi ad alta risoluzione. Animazioni coinvolgenti con una grafica brillante di alta qualità rendono ancora più intuitiva la struttura logica dei comandi.

Mercedes-Benz Classe E: urban guard

Per Classe E sono disponibili due pacchetti di equipaggiamenti a richiesta: la protezione vettura Urban Guard e la protezione vettura Urban Guard Plus, che comprende un impianto di allarme antifurto-antiscasso, una protezione antirimozione con segnale ottico e acustico di avvertimento in caso di spostamento, una sirena di allarme, una protezione volumetrica dell’abitacolo e una predisposizione per il rilevamento di tentativi di furto e collisioni da parcheggio. La protezione vettura Urban Guard Plus è anche in grado di localizzare le auto rubate.

Mercedes-Benz Classe E: elettrificazione della trazione

Per la prima volta anche i motori a quattro cilindri diesel (OM 654 M) e benzina (M 254) sono dotati di un alternatore-starter integrato (ISG) di seconda generazione, che regala 15 kW di potenza e 200 Nm di coppia in più. Grazie al recupero di energia e alla possibilità di ricorrere alla modalità “sailing”, entrambi i motori risultano molto efficienti. Questa tecnica è di serie anche per i motori a ciclo Otto a sei cilindri disponibili per la prima volta in Classe E.

A ciò si aggiungono, in versione berlina e station-wagon, sette modelli con motori ibridi plug-in. L’EQ Power è offerta in combinazione a motori a combustione interna diesel e benzina. La gamma di motorizzazioni potenti, altamente efficienti e ad emissioni contenute comprende, per i benzina, uno spettro di potenza compreso fra 115 e 270 kW, mentre per i motori diesel la scelta spazia da 118 a 243 kW.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

App Lojack Seres

Le Seres 3 saranno dotate di connetività e antifurto LoJack

acquisto di un'auto nuova migliori B-SUV offerte auto sconti promozioni

Avete deciso per l’acquisto di un’auto nuova? Ecco i consigli per scegliere bene e non prendere fregature.

Skoda Scala Metano G-TEC

Skoda Scala G-Tec a metano è efficiente, confortevole e risparmiosa