Renault logo

Mercedes ha venduto la quota che aveva in Renault di 305 mln di euro

Daimler Mercedes non ha più quote in Renault dopo la vendita di 9,2 milioni di azioni, pari al 3,1% di Renault per un valore di 305 milioni di euro.

11 novembre 2021 - 19:00

Mercedes non ha più quote in Renault dopo la vendita da parte di Daimler di circa 9,2 milioni di azioni, pari al 3,1% della casa automobilistica francese che equivale a circa il 5% dei diritti di voto, per un valore attorno ai 305 milioni di euro.

Nel 2016, Daimler aveva già trasferito il proprio 3,1% di Renault Nissan al suo patrimonio pensionistico. Renault e Nissan hanno entrambi venduto il loro 1,5% detenuto in Daimler all’inizio del 2021 per superare le difficoltà finanziarie del momento.

Le pesanti eredità di Ghosn e Zetsche

Quanti progetti di Ghosn e di Zetsche sono naufragati? Fiasco totale per il pick-up Mercedes Classe X basato sul Nissan Navara, mentre ha fatto storcere il naso a molti il Citan che condivideva componenti con Renault. A parti inverse, che dire del fallimento delle operazioni di Infiniti in Europa, con le Q30 e QX30 che montavano invece componentistica degli interni proveniente direttamente dai modelli Mercedes.

Al momento, quindi, non ci sono più rapporti finanziari tra Daimler e Renault, mentre la casa tedesca mantiene ancora una partecipazione di circa il 3,1% in Nissan. Proseguono invece le comuni strategie industriali, con Mercedes che ha proseguito nella possibilità di sviluppare congiuntamente almeno un grande modello di furgone insieme a Renault.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Controlli auto prima di partire

10 controlli auto prima di partire in vacanza

Giochi auto

5 giochi auto ancora attuali sotto i 20 euro

Skoda Kamiq Monte Carlo

Skoda Kamiq G-tec: il SUV a metano