Milano AutoClassica 2021

Milano AutoClassica 2021: date, orari, biglietti e come arrivare

Tutto quello che c'è da sapere sulla manifestazione che ogni hanno raduna tutta gli appassionati di auto storiche, classiche e youngtimer, con memorabilia e modellini da collezione.

27 settembre 2021 - 12:00

Milano AutoClassica 2021 fiera che si svolgerà a Rho Fiera (MI) dall’1 al 3 Ottobre 2021, si pone l’obiettivo di attirare appassionati e non solo con l’esposizione scelta di alcune delle più belle e leggendarie automobili della storia. Da quelle iconiche, alle youngtimer, non mancheranno anche auto piuttosto recenti già entrate nei cuori degli appassionati e tra le leggende dell’automobilismo contemporaneo.

Milano AutoClassica 2021: date e orari

Milano AutoClassica è in programma da venerdì 1 a domenica 3 Ottobre 2021 a Rho Fiera Milano.

La fiera resterà aperta tutti e tre i giorni negli orari compresi dalle 9.30 alle 19.00 e oltre all’esposizione di privati e aziende automobilistiche di modelli iconici che hanno segnato la storia dell’industria automobilistica, darà anche qualche spunto per l’automobilismo di domani.

 

Milano AutoClassica 2021: biglietti

I biglietti per la fiera possono essere acquistati in prevendita sul sito ufficiale dell’evento. Qui sotto i prezzi:

  • Intero 1 giorno: 20 €
  • Ragazzi 1 giorno: 15 €
  • Intero 3 giorni: 50 €

Milano AutoClassica 2021: come arrivare

Come detto, Milano AutoClassica si tiene a Rho Fieramilano. Per raggiungere il luogo dell’evento in auto bisogna prendere l’uscita Fiera Milano/Tangenziale Ovest raggiungibile dalle autostrade A1, A4 e A7.

L’evento si può raggiungere naturalmente anche con i mezzi pubblici. Italo proprio per questi giorni ha in programma delle fermate speciali con treni che arrivano direttamente alla stazione di Rho Fiera Milano, mentre con Trenitalia si può arrivare alle stazioni di Milano Centrale, Milano Porta Garibaldi e Milano Lambrate tutte e tre collegate alle stazioni della metropolitana. La fiera si può infine raggiungere tramite la metropolitana M1 Rossa in direzione Rho-Fiera Milano, con biglietto extraurbano.

Maggiori informazioni e dettagli su come arrivare e sui parcheggi si trovano in questo articolo dedicato.

I gioielli rari

Letteralmente: nel senso che gli espositori sono tanti e i modelli promessi per niente anonimi. Tra i marchi che si potranno ammirare ci sono Alpine, BMW, Pagani, McLaren, Ferrari, Jaguar, Porsche. Ma oltre a loro, anche i privati collezionisti porteranno i loro modelli che in alcuni casi si potranno comprare, con trattative al coperto in spazi creati apposta.

La Club House dell’undicesima edizione di Milano AutoClassica è votata alla celebrazione del 50° anniversario delle Countach con uno straordinario parterre dei modelli che incarnano un ideale stilistico che nel 1971 rivoluzionò il settore del design. In programma una roadmap di appuntamenti con le supercar prodotte da Lamborghini, a partire dall’esposizione statica di otto vetture rappresentative di cinque modelli clou della gamma Countach, di cui alcuni esposti in diverso colore.

Tra questi, la Lamborgini Countach LP 400 prima serie dove LP si riferisce alla disposizione del motore longitudinale posteriore e 400 fa riferimento alla cilindrata, 4 litri. Detta “a ruote strette” o “periscopio” per le sue particolari fattezze, è un raro e splendido modello prodotto in soli 150 esemplari (1972- 1978), forse il più ricercato dai collezionisti di tutto il mondo, di sicuro la vettura di serie più veloce del mercato in grado di abbattere il muro dei 300 Km/h. Accanto a lei la Lamborgini Countach LP400S, esposta in Fiera in un luminoso colore verde e costruita in 235 esemplari ( 1978-1982) , si conferma superstar adatta a celebrare i 50 anni di successi, alimentata da un motore da 4 litri e 12 cilindri a V di oltre 350 CV in grado di raggiungere i 295 km/h.

 

Le aste Wannenes

A Milano AutoClassica torna una grande asta organizzata dalla prestigiosa Casa d’Aste Wannenes che batterà un’eccezionale selezione di auto e motociclette storiche e da collezione. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati e vera chicca per tutti i collezionisti. I lotti saranno espositi nel Padiglione 13 di Fiera Milano durante tutto il periodo di apertura al pubblico. L’asta si terrà sabato 2 ottobre alle ore 16 presso lo spazio espositivo di Wannenes (Pad 13).

Sarà possibile partecipare all’asta direttamente in fiera, registrandosi presso lo spazio espositivo di Wannenes, oppure telefonicamente, compilando l’apposito bid form, scaricabile dal sito di Wannenes e inviandolo via mail a bids.milano@wannenesgroup.com, oppure richiedendo la partecipazione telefonica dalla pagina di ogni lotto di interesse. C’è ovviamente la possibilità di seguire le aste online, registrandosi sul sito di Wannenes.

Il catalogo d’asta cartaceo sarà a disposizione dei visitatori di Milano AutoClassica durante tutta la durata dell’evento, la versione pdf o browser, sarà invece disponibile sul sito web di Wannenes.

 

Milano AutoClassica 2021: ricambi e modellini

Non mancheranno, come da tradizione, anche pezzi di ricambio selezionati e scelti, alcuni anche molto rari. Se tra di voi c’è qualche collezionista che sta cercando di ultimare una sua auto d’epoca qui sicuramente potrà fare qualche ottimo affare, potendo scegliere tra articoli unici tra accessori d’epoca e pezzi di ricambio anche molto rari.

Oltre a loro, la scelta potrà anche andare su modellini da collezione, mentre i più curiosi e gli studiosi avranno la possibilità di acquistare libri e riviste specializzate dove poter approfondire qualche argomento o la storia di questo o quel marchio automobilistico.

 

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

polizia notifica di una multa

Autovelox in Lombardia: tutte le postazioni dal 18 al 24 Ottobre

Hongqi-E-HS9

Hongqi E-HS9: il suv elettrico cinese che si ispira a Rolls Royce e Velar

Volkswagen Tiguan Allspace 2021

Volkswagen Tiguan Allspace 2021 a partire da 39.500 Euro