Citroen GPL auto a gpl nel 2020

Mild-hybrid su GPL e Metano: adesso si può

I veicoli a Gpl, a metano e a etanolo possono essere dotati di sistemi di ibridazione leggera, finora limitati ai veicoli a benzina e diesel.

7 aprile 2021 - 10:00

Confermata da Bruxelles arriva l’approvazione dei sistemi Mild-hybrid sulle auto a metano, a Gpl ed etanolo, che potranno quindi dotati di sistemi di ibridazione leggera, finora limitati ai veicoli a benzina e diesel.

Grazie alla decisione di esecuzione 2021/488 del 22 marzo 2021, che ha accolto le richieste di diverse case costruttrici, la Commissione Europea ha approvato e supportato l’installazione dei sistemi mild hybrid anche sulle vetture e i veicoli commerciali leggeri a metano, Gpl ed etanolo.

La Commissione nel testo ufficiale ha espresso la convinzione che “i risparmi di CO2 ottenuti grazie alle tecnologie innovative possono essere determinati anche quando queste sono installate su veicoli a Gpl, Gnc ed E85. Con l’aggiunta di alcuni fattori specifici per il tipo di carburante, le metodologie per la determinazione dei risparmi di CO2 di cui alle decisioni di esecuzione (UE) 2020/174 e (UE) 2020/1167 sono considerate adatte a determinare i risparmi di CO2 associati all’uso delle tecnologie innovative nei veicoli alimentati con tali carburanti”.

Per quanto riguarda i sistemi mild-hybrid si parla quindi degli alternatori a 12 volt dei generatori-starter a 48 volt associati a un convertitore CC/CC a 48 volt/12 volt.

Si tratta di novità importante che aiuta le case costruttrici a rispettare i target comunitari sulle emissioni di CO2 e che certamente fornisce ai cittadini soluzioni ecologicamente ed economicamente sostenibili. È importante in questo periodo fornire soluzioni ecologicamente ineccepibili e allo stesso tempo non proibitive dal punto di vista economico. Non solo, se si considerano gli ulteriori benefici derivanti dal gas naturale di origine bio, avremmo un punto in più sulla bilancia di un sistema ecologico dall’inizio alla fine.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Lexus UX Hybrid Deep Sky

Lexus UX Hybrid Deep Sky: la limited edition personalizzabile

Skoda Kodiaq 2021

Nuovo Skoda Kodiaq: c’è anche la versione RS con 245 CV

Alpine F1 x Felipe Pantone

Alpine F1 x Felipe Pantone: la monoposto si trasforma in opera d’arte