Paga 2.500 per superare l’esame della patente: beccato e denunciato.

Redazione
17/05/2022

Paga 2.500 per superare l’esame della patente: beccato e denunciato.

Un altro “furbetto” tenta di imbrogliare all’esame della patente, ma viene individuato e fermato. E’ successo alla Motorizzazione di Verona, dove un candidato particolarmente nervoso è stato notato dall’ispettore addetto al controllo.

L’ispettore si accorgeva allora della presenza di un dispositivo elettronico e chiedeva la presenza nella sala della polizia locale. Al candidato veniva lasciato a terminare l’esame, e veniva successivamente accompagnato in una stanza adiacente.

Gli agenti scoprivano quindi che sotto la felpa, l’uomo aveva nascosto uno smartphone con fotocamera accesa, una batteria ausiliaria ed una sim dati. In questo modo era in contatto con una persona all’esterno della Motorizzazione, che vedeva le domande dei test e che quindi lo aiutava a rispondere correttamente. Un tipo di truffa della quale abbiamo già avuto modo di parlare in passato.

La persona quindi ammesso di aver pagato ben 2.500 euro per il superamento dell’esame per la patente di guida. Ovviamente l’esame è stato annullato e il candidato è stato denunciato in stato di libertà.

Ricordiamo che in rete c’è anche chi promette di far passare chiunque all’esame della patente senza fare esami: attenzione, si tratta di un’altra truffa.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram