Porsche Panamera GTS e Porsche Panamera GTS Sport Turismo

I nuovi modelli Porsche Panamera GTS e Porsche Panamera GTS Sport Turismo aggiungono una nuova ampiezza alla gamma per un'esperienza di guida più sportiva posizionata tra le varianti Panamera 4S e Panamera Turbo.

17 ottobre 2018 - 21:25

I nuovi modelli Porsche Panamera GTS e Porsche Panamera GTS Sport Turismo aggiungono una nuova ampiezza alla gamma per un’esperienza di guida più sportiva posizionata tra le varianti Panamera 4S e Panamera Turbo.

Come è tradizione per la casa di Stoccarda, GTS deriva da Gran Turismo Sport e diversi modelli storici Porsche. La prima auto sportiva Porsche omologata su strada, la 904 Carrera GTS, fu lanciata nel 1963. Seguirono i modelli 924 GTS e 928 GTS, che coltivarono il concetto negli anni ’80 e ’90. Nel 2007, la nomenclatura GTS ha celebrato il suo risveglio con la Carrera GTS. La prima generazione della Porsche Panamera GTS è del 2011. Ora, la nuova Panamera GTS è disponibile sia in versione berlina sia sportiva.

Il motore V8 biturbo da quattro litri genera una potenza massima di 453 CV da 6.000 a 6.500 RPM e una coppia massima di 620 Nm da 1.800 a 4.500 RPM. Rispetto alla precedente Panamera GTS con un V8 aspirato da 4,8 litri, il motore attuale offre un aumento di 13 CV e una coppia aggiuntiva di 100 Nm. Il motore, che invia potenza a tutte e quattro le ruote tramite una trasmissione a doppia frizione PDK a otto rapporti tramite il sistema di trazione integrale standard Porsche Traction Management (PTM), consente a Porsche Panamera GTS di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e raggiungere una velocità massima di 291 km/h.

I modelli Porsche Panamera GTS offrono tutte le stesse innovazioni della gamma Panamera di seconda generazione. Questi includono il Porsche Advanced Cockpit digitale, sistemi di assistenza opzionali come Porsche InnoDrive incluso il regolatore di velocità adattivo e lo sterzo dell’asse posteriore opzionale.

Come in tutte le “GTS” di Porsche, l’elenco delle caratteristiche standard e l’assetto del telaio sono orientati alla guida sportiva. Altre caratteristiche salienti delle dotazioni di serie includono il pacchetto Sport Chrono, un sistema di scarico sportivo che include terminali di scarico in nero, il pacchetto Sport Design con elementi esterni neri e cerchi da 20 pollici Panamera Design neri. Abbinando l’estetica esterna aggressiva, l’alcantara nera e l’alluminio anodizzato conferiscono un aspetto atletico all’interno. Il volante sportivo multifunzione riscaldato con finiture in alcantara e il modulo Connect Plus per un’ampia gamma di servizi digitali sono anche di serie. Con il pacchetto GTS Interior opzionale, i conducenti possono contrastare gli elementi interni inclusi i punti, i loghi GTS e il contagiri in rosso carminio o in gesso. Il GTS offre anche un highlight che è nuovo per l’intera gamma Panamera: il display head-up. Il display può essere configurato dal conducente e proietta le informazioni rilevanti direttamente nella loro linea di vista diretta a colori. Porsche ha anche annunciato che il display head-up opzionale con configurazioni multiple sarà disponibile per l’ordinazione su tutti i modelli della gamma Panamera.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Nissan Leaf Carabinieri

Nissan Leaf Carabinieri: 52 vetture per la tutela dei Parchi Nazionali

Islanda on the road

Islanda on the road: il tour a bordo di Mini Cooper S Countryman ALL4

Baby Driver

Baby Driver: l’anti-Fast&Furious che va assolutamente visto