Nuova Skoda Suberb, anche in versione SCOUT

Skoda presenta la versione aggiornata dall'ammiraglia Superb

27 maggio 2019 - 13:05

Skoda ha aggiornato la sua ammiraglia SUPERB, dotando il modello top di gamma di nuove tecnologie e rendendone gli interni ancora più pregevoli. Per la prima volta un modello di serie del brand boemo viene dotato di fari full LED Matrix e di alcuni nuovi sistemi di assistenza. In virtù di generosi rapporti di spazio negli interni e una capacità del bagagliaio di 625 litri della versione berlina e 660 litri della versione Wagon, SUPERB raggiunge ancora una volta valori record nel suo segmento.

Con il restyling, il brand automobilistico boemo ha ulteriormente valorizzato SUPERB; il modello top di gamma adotta nuove tecnologie e interni ancora più pregiati. Debuttano nuovi sistemi di assistenza, come per esempio il cruise control adattivo con funzione predittiva. Fa il suo accesso nel modello top di gamma anche il Side Assist, che opera fino a una distanza di 70 metri. Sul versante delle motorizzazioni, oltre al sistema ibrido plug-in sono disponibili tre Diesel e tre motori benzina, che coprono una gamma di potenze compresa tra 120 CV (88 kW) e 272 CV (200 kW).

Il design elegante e dinamico è stato reso ancora più accattivante con una nuova calandra del radiatore e un listello cromato tra i gruppi ottici posteriori. Con il suo nuovo paraurti anteriore, SUPERB è cresciuta in lunghezza di 8 mm, per un totale di 4.869 mm – o di 6 mm per totali 4.862 mm nel caso della versione WAGON. Passo, larghezza e altezza sono rimasti invariati. Negli interni aggiungono freschezza gli inserti cromati, nuovi rivestimenti dei sedili e cuciture in colori a contrasto.

Per la prima volta Skoda offre la sua ammiraglia nella versione SCOUT.

Commenta per primo