suzuki across offerte suzuki

Suzuki Across, il SUV ibrido plugin

L’apertura degli ordini è prevista in Europa nell’autunno del 2020.

1 luglio 2020 - 18:11

Suzuki Across è un nuovo SUV robusto e sportivo, dotato di un sofisticato sistema ibrido plug-in e di trazione integrale 4×4 E-Four, in grado di garantire performance ed efficienza nella riduzione di consumi ed emissioni senza compromessi, con lo stile e le doti di una ammiraglia. Si tratta del primo modello fornito da Toyota nell’ambito dell’accordo di collaborazione tra Suzuki e la stessa Toyota.

Disegnata per distinguersi con una linea robusta basata su poligoni netti, la nuova vettura della casa automobilistica giapponese combina la forza caratteristica di un SUV con un frontale sportivo dominato da una ampia griglia. Suzuki Across è caratterizzata un design sportivo e di carattere, mentre una ampia griglia frontale sportiva e un paraurti con dettagli silver sporgenti nella parte inferiore contribuiscono a definire l’imponente e inconfondibile frontale della vettura.

L’abitacolo di Suzuki Across esprime comfort e lusso e trasmette sicurezza a chi guida come pure ai passeggeri. Le sellerie e gli inserti di elevata qualità costruttiva sono completati da imbottiture morbide al tatto su plancia e pannelli porta.
Ad esaltare ulteriormente l’esperienza a bordo del guidatore e dei passeggeri, è presente un display touchscreen da 9” dotato di sistemi di integrazione multistandard CarPlay, Android auto e MirrorLink.

Suzuki Across: il motore ibrido

Il sistema ibrido plug-in di Suzuki Across garantisce efficienza nei consumi. Al centro del sistema ibrido plug-in vi è un potente motore elettrico in posizione anteriore che assicura una coppia vigorosa alle basse velocità, combinato con un performante motore termico da 2.5l per rapide accelerazioni alle alte velocità.

Con un output massimo di 182 HP  di potenza e 270Nm di coppia, il motore elettrico è alimentato da una batteria agli ioni di litio ad alta capacità da 18,1KWh (50,9Ah), posizionata sotto il pianale a beneficio della distribuzione delle masse.

Accoppiato al motore elettrico è presente un propulsore termico (Dynamic Force A25A-FXS) che fornisce se necessario, assistenza alla trazione del motore elettrico nelle fasi di guida ad alta velocità e svolge le funzioni di caricabatteria se lo stato di carica lo richiede.

Progettato per garantire al tempo stesso elevata potenza ed efficienza nei consumi, il motore termico è caratterizzato da una corsa lunga e un elevato rapporto di compressione, da una doppia iniezione (nei cilindri e nei condotti di aspirazione) che varia a seconda delle condizioni di guida per aumentare la potenza riducendo consumi ed emissioni.

L’avanzato sistema di trazione integrale 4×4 E-Four di Suzuki Across garantisce al guidatore performance da vero 4×4, combinate con una efficienza superiore nei consumi. Il sistema è dotato di un motore elettrico indipendente da 40kW sull’asse posteriore, in grado di lavorare in combinazione con il motore anteriore per una distribuzione di coppia che va da 100:0 a 20:80. Tra i benefici di tale sistema, una eccellente trazione in fase di partenza su superfici a bassa aderenza come le strade innevate, e reattività e sicurezza in curva anche con grip irregolare.

Suzuki Across: le modalità di guida

Il conducente può selezionare ciascuna modalità sulla base delle condizioni di guida e dello stato di carica della batteria.
In EV Mode la trazione è interamente fornita dal motore elettrico anche in piena accelerazione. In Auto EV/HV mode e in HV mode, il motore termico contribuisce, quando necessario, alla trazione, come ad esempio quando il pedale dell’acceleratore viene premuto con forza. Per immagazzinare energia per la modalità puramente elettrica, quando la carica è bassa, la modalità battery charger sfrutta il motore termico per ricaricare la batteria.

  1. EV mode (default);
  2. Auto EV/HV mode;
  3. HV mode;
  4. Battery charger mode.

I sistemi di sicurezza di Suzuki Across

Equipaggiata in maniera completa con i più avanzati sistemi, Suzuki Across offre sicurezza e tranquillità al guidatore e ai passeggeri. Tra gli elementi chiave vi sono le funzioni di assistenza alla guida come il Pre-Collision System (PCS), il Lane Tracing Assist (LTA) e il Dynamic Radar Cruise Control (DRCC), che usano un radar a onde millimetriche e una videocamera monoculare.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

autovelox nascosto

Spagna: auto in panne? No, è un autovelox, e ci sono anche i droni a fare le multe dal cielo.

Black Friday Leasys

Black Friday Leasys: le offerte su CarCloud, Miles e Take Away

Ferrari 488 GT Modificata

Ferrari 488 GT Modificata: ancora più potenza per l’icona delle piste