Car2Go: in Italia 500.000 iscritti

11 settembre 2018 - 20:54

Car2Go tocca raggiunge e supera il mezzo milione di iscritti, aumentati del 30% rispetto ad agosto 2017. La crescita del servizio si riflette anche nel numero dei noleggi effettuati, che in Italia è salito del 12,3% nell’ultimo anno. Il Bel Paese si posiziona dunque al secondo posto tra le nazioni car2go con il maggior numero di utenti, subito dopo la Germania, che conta 958.000 clienti.

Car2go è pioniere e leader di mercato nel campo del car sharing a flusso libero ed è uno dei principali servizi di mobilità offerti da Daimler. Il concetto è semplice: in tutto il mondo oltre 14.000 veicoli Smart e Mercedes possono essere prenotati e noleggiati in qualsiasi momento tramite un‘app gratuita per smartphone.

Attualmente, oltre tre milioni di clienti utilizzano questo concetto di mobilità flessibile presente in 25 città d’Europa, Nord America e Cina. Viene offerta, quindi, una soluzione sostenibile per la mobilità urbana e, in quanto parte integrata del mix di trasporti, contribuisce significativamente alla riduzione della congestione nelle città. Non solo Car2go è uno dei più grandi fornitori di carsharing elettrico free-floating in quanto gestisce una flotta di 1.400 veicoli elettrici in tre città europee.

A Milano i veicoli passano da 800 a 940 smart fortwo e forfour. Dopo cinque anni dal lancio del servizio nel 2013, i 198.000 clienti car2go milanesi hanno percorso 41,2 milioni di chilometri non solo in città, ma anche per raggiungere l’aeroporto di Linate e muoversi nei comuni di Sesto San Giovanni, Assago, San Donato, Basiglio e Segrate, dove car2go è presente con delle aree parcheggio dedicate. Rispetto ad agosto 2017, Milano è la città italiana che ha registrato la più grande crescita sia nel numero di utenti (+30,4%).

Nella Capitale, dove invece i 194.000 clienti romani hanno già percorso 29 milioni di chilometri, verranno aggiunti 65 nuovi veicoli, per cui la flotta romana alla fine dell’anno conterà 665 vetture in totale. Inoltre, la flotta della Capitale ha recentemente accolto 20 smart fortwo cabrio, una novità assoluta nella storia decennale di car2go, che ha già riscosso un enorme successo: in soli tre mesi, infatti, i veicoli decapottabili hanno percorso più di 61.000 chilometri che equivalgono a un giro e mezzo intorno alla Terra.

Anche sotto la Mole, il numero di vetture disponibili per gli oltre 70.000 clienti torinesi salirà a 450 unità. Invece, lungo l’Arno, dove si contano 47.000 utenti, non arriveranno nuove auto, ma le attuali vetture verranno sostituite gradualmente da veicoli più nuovi. A Torino e Firenze, nel corso dell’ultimo anno, i clienti sono aumentati, rispettivamente, del 49,7% e del 37,7% ed hanno percorso 9,7 e 5,9 milioni di chilometri.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

lime monopattini elettrici milano

Monopattini elettrici Milano sharing: costo e confronto tariffe

DriveNow prezzi

DriveNow: prezzi, tariffe e pacchetti

Mimoto scooter sharing: come funziona, quanto costa, gli sconti