lime monopattini elettrici milano

Monopattini elettrici Milano sharing: costo e confronto tariffe

Tutto quello che c'è da sapere, i codici e i link per avere i voucher per sblocco e corse gratuite.

14 agosto 2019 - 22:20

I monopattini elettrici a Milano rappresentano per convenienza dei costi e facilità di uso un nuovo tipo di mobilità urbana. Grazie al decreto sulla “micromobilità elettrica” del Ministero delle Infrastrutture, è stata sbloccata la sperimentazione dei monopattini elettrici (chiamati anche e-scooter), degli hoverboard e dei segway che si potranno usare solo in città. Il Comune di Milano potrà ora elaborare un bando per gli operatori dello sharing dei monopattini elettrici sul modello di quanto avvenuto per il car sharing (Eni Enjoy, ShareNow) e lo scooter sharing (Cityscoot, Mimoto, ZigZag, GoVolt). In questo caso l’obiettivo è anche quello di garantire la sicurezza agli utenti, evitando di avere in strada prodotti di scarsa qualità.

Sappiamo che ci sono in commercio scooter elettrici cinesi che non sono conformi alle regole di sicurezza europee. Se ci chiediamo quanto costa il monopattino elettrico, allora dobbiamo sapere che il prezzo non può essere inferiore ai 400 euro per una autonomia di 30 km. Si, perchè se la domanda immediatamente successiva è quanto dura un monopattino elettrico, allora dobbiamo tenere presente che si va da un minimo di 5 km in su. Ma se ci pensate bene 5 km anche in città possono essere considerati davvero pochi. Qui sotto alcuni modelli che offrono un buon rapporto qualità/prezzo, e pur essendo economici sono proposti da marche che sono sinonimo di qualità.

 

Monopattini elettrici sharing: come funziona?

Il funzionamento è simile per tutti gli operatori dei monopattini a Milano. Si scarica l’app per Android e iOS, ci si iscrive e si inserisce i dati della propria carta di credito, che è un passaggio obbligatorio per il noleggio del monopattino elettrico a Milano.

A questo punto si avrà la mappa di copertura del servizio, oltre la quale non si potrà parcheggiare il monopattino elettrico in sharing, e la posizione dei monopattini più vicini. A seconda del servizio è possibile prenotarli o meno. Quando si sarà davanti al monopattino sarà necessario effettuata la scansione del codice a barre o del QR code per attivare il noleggio. Arrivati a destinazione, sarà necessario effettuare l’operazione di chiusura noleggio tramite l’app.

Noleggio monopattini elettrici: quanto costa

In questo momento, in attesa che la situazione venga formalizzata ufficialmente, i servizi di monopattini sharing a Milano sono forniti da: Helbiz, Lime, Bird, Dott e Tier. Vediamo uno per uno il confronto dei prezzi tenendo conto che a differenza del car sharing o del bike sharing si paga sempre anche una tariffa di “sblocco” di 1 €

Helbiz Milano

Tariffa Helbiz: 1 € + 0,15 €/min. Utilizzando il codice YYKIWZ si potranno avere 3 corse gratis.

Helbiz è stata tra i primi a proporre il noleggio monopattini elettrici, nasce nel 2017 a New York da un’idea del siciliano Salvatore Palella. A Milano l’area di copertura del monopattino elettrico Helbiz corrisponde all’incirca alla cerchia dei Navigli.

 

Bird Milano

Tariffa Bird: 1 € + 0,25 €/min. Non più disponibile

Bird nasce negli Usa da Travis VanderZander, un ex dirigente dei car sharing Uber e di Lyft. Dopo qualche mese il servizio di monopattini elettrici a Milano ha deciso di sospendere le operazioni. Chi avesse del credito può contattare il servizio clienti tramite app per l’eventuale rimborso. In ogni caso il credito residuo può essere usato nelle altre città coperte da Bird entro due anni.

 

Dott Milano

Tariffa Dott: 1 € + 0,15 €/min.

Dott è una startup olandese che opera nel settore dei monopattini elettrici in sharing ma a quanto pare sta preparando anche una flotta di e-bikes. L’area di copertura corrisponde all’incirca all’area dei Navigli.

App Android e App iOS a questo link, con il quale si avrà uno sblocco gratuito, valido anche nelle altre città in cui è presente. Per ogni monopattino viene anche indicata l’autonomia stimata.

 

Tier Milano

Tariffa Tier: 1 € + 0,15 €/min.

Tier è arrivata da poco a Milano. L’area di copertura del servizio di monopattino elettrico sharing a Milano è la più ristretta e corrisponde all’incirca a Duomo, Arco della Pace, Stazione Centrale. In compenso sembra essere la più fornita, con un centinaio di scooter elettrici a disposizione.

App Android e App iOS a questo link, con il quale si avrà uno sblocco gratuito e 15 minuti di viaggio gratis.

 

Lime Milano

Tariffa Lime: non disponibile

Il servizio non è ancora iniziato ufficialmente, a parte un breve periodo promozionale, ma al momento sull’app di viene segnalata l’area di copertura, più piccola della cerchia dei navigli. Nel momento in cui scriviamo non è quindi disponibile alcun Lime monopattino a Milano.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

McLaren GT set valigie

McLaren GT set valigie: dal trolley da cabina alla sacca da golf

DriveNow prezzi

DriveNow: prezzi, tariffe e pacchetti

Bond 25 lancio ufficiale

Bond 25 lancio ufficiale: No Time To Die, svelato il titolo del 25esimo film