Autovelox: multa nulla con cartello poco chiaro

Autovelox: multa nulla con cartello poco chiaro

23 ottobre 2018 - 11:22

Autovelox: la multa può essere annullata se la segnalazione non è sufficientemente chiara. Finalmente la Corte di Cassazione stabilisce il rispetto dei diritti degli utenti della strada, automobilisti, motociclisti, trasportatori e camionisti, “punendo” di fatto sia il comportamento di gestori delle reti viarie sia quello degli amministratori locali. Stop quindi agli autovelox senza segnali chiari: secondo quanto stabilito dalla sentenza 25993/2018.

Commenta

per primo!

Ogni autovelox, lo sappiamo, va segnalato in anticipo. Nel corso degli anni in Italia, ma anche all’estero, abbiamo visto segnalazioni che non avvisavamo adeguatamente del controllo di velocità. Il punto è che i controlli stessi sono messi in atto come misura di sicurezza stradale, e non quindi a scopo punitivi. Tutti i cartelli stradali, così come tutti i dispositivi di segnalazione luminosi che avvisano della presenza di autovelox, devono essere quindi installati “con adeguato anticipo” rispetto al punto nel quale viene effettuato il rilevamento della velocità. Ripetiamo quindi il concetto: è necessario garantire il tempestivo avvistamento, in relazione alla velocità, per garantire la sicurezza nel tratto di strada.

Se l’autovelox viene segnalato con adeguato anticipo e con cartelli chiari, l’automobilista rallenta, che è proprio ciò che si vuole avvenga. Come logico diminuiscono le probabilità di trasgressione ma nello stesso tempo di pericolo e quindi di incidente. Se l’autovelox non viene segnalato con cartelli chiari e adeguati, le velocità non diminuiscono, aumentando le possibilità di incidenti. Sappiamo benissimo il risultato: per i gestori della strada e per gli amministratori locali è più facile fare cassa, ma questa è un’altra storia.

Vi segnaliamo quindi i metodi anti autovelox legali, l’elenco degli Autovelox a Roma, e l’elenco completo dei nuovi autovelox a Milano.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Nuovo Codice della Strada: rivoluzione per i ciclisti, i cambiamenti previsti

Occhio di Aquila Milano: come funziona, a cosa serve

Anti autovelox: quali sono legali e quali no