Cambio gomme invernali 2019-2020: date, consigli e normative

Sta per scattare l'obbligo.

13 novembre 2019 - 17:30

Il cambio gomme invernali 2019-2020 è ormai imminente, considerando la data consueta del 15 Novembre. Per tutti gli automobilisti, anche quest’anno, il fatidico giorno che medita attenzione riguardo l’argomento pneumatici durante la stagione fredda è proprio il prossimo Venerdì. Per i successivi cinque mesi, tutte le auto, dovranno avere pneumatici invernali, oppure, essere munite di catene a bordo per poter circolare evitando sanzioni e multe: a questo link i nostri consigli per quanto riguarda le catene da neve omologate.

La normativa vigente, che introduce l’obbligo di montare gomme invernali sulle auto e sui mezzi pesanti, è disciplinata dall’articolo 6 del Codice della Strada introdotto dalla legge n.120 del 29 luglio 2010. E’ però di competenza degli enti che gestiscono le singole tratte decidere se imporre o meno l’obbligo, segnalato attraverso il Segnale di Catene da Neve Obbligatorie. 

La Direttiva del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti del 16 gennaio 2013 prevede infatti che l’Ente proprietario o gestore della strada, possa “prescrivere che i veicoli siano muniti ovvero abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve e su ghiaccio”.

E’ consentita una estensione temporale del periodo di vigenza per strade o tratti che presentino condizioni climatiche particolari come ad esempio accade per quanto riguarda le strade alpine. Ad esempio, la Regione Valle d’Aosta vige l’ordinanza con applicazione tra il 15 ottobre ed il 15 aprile.

Cambio gomme invernali: le multe arrivano a 300 euro

In ottemperanza all’obbligo si rischiano verbali che partono da 41 euro nei centri abitati, 84 al di fuori, fino a oltre 300 euro in autostrada e ben tre punti della patente.

Le modifiche introdotte dal Nuovo Codice della Strada stabiliscono il divieto di montare componenti non omologati. Chi circola con pneumatici non omologati è passibile di sanzioni, fino al ritiro della Carta di Circolazione, che comporta l’impossibilità di circolare e l’assicurazione può contestare la liquidazione del sinistro in caso di incidente.

Nel dettaglio quindi il cambio gomme invernali 2019-2020 sarà possibile dal 15 ottobre e si avrà un mese di tempo per effettuare la sostituzione. Dal 15 novembre 2019 fino al 15 aprile 2020 sarà in vigore quindi l’obbligo di essere “muniti ovvero di avere a bordo mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o su ghiaccio“.

 

Nelle prossime pagine:

Come scegliere gli pneumatici invernali e perchè

Cambio gomme invernali 2019-2020: quali acquisto?

Cambio gomme invernali: video test e consigli pratici

 

SEGUICI SU:
Facebook /// Twitter  /// Telegram /// Flipboard

Commenta per primo