Grand Seiko 44GS 2022: il nuovo segnatempo della collezione Heritage

Caterina Di Iorgi
19/09/2022

Grand Seiko 44GS 2022: il nuovo segnatempo della collezione Heritage

Grand Seiko 44GS 2022: nel 1967, la collezione Grand Seiko si è arricchita di una nuova creazione, il 44GS, diventata fin da subito un modello iconico. Questo orologio 44GS, destinato ad incarnare lo stile distintivo di Grand Seiko, applica una serie di 9 principi riuniti in una “grammatica del design” che, 55 anni dopo, ispira ancora ogni nuova creazione.

Grand Seiko 44GS 2022: caratteristiche

Grand Seiko 44GS 2022

Per il 55esimo anniversario del 44GS, il nuovo segnatempo Hi-Beat 36.000, referenza SLGH013, non fa eccezione alla regola ed esprime a sua volta lo stile Grand Seiko. Il quadrante azzurro richiama la trama della neve che si scioglie all’avvicinarsi della primavera sul monte Iwate, celebre cima di 2038 metri che sovrasta lo Studio Shizukuishi, dove vengono realizzati tutti i modelli meccanici di Grand Seiko.

La combinazione della superficie piatta con l’ampia apertura del quadrante permette alla luce di riflettersi sugli indici sfaccettati creando un suggestivo effetto luminoso. La lucidatura Zaratsu consente di ottenere una finitura a specchio perfettamente liscia e priva di distorsioni sulle superfici superiori della cassa. L’indice a ore 12 è due volte più largo degli altri per migliorare la visibilità, segno distintivo dell’heritage di Grand Seiko.

Per la prima volta in Grand Seiko, l’acciaio Ever-Brilliant viene impiegato non solo per la cassa ma anche per il bracciale. Questo acciaio di alta qualità presenta un aspetto brillante e un alto livello di resistenza alla corrosione, a garanzia della massima durata dell’orologio.

L’utilizzo di questo materiale è in perfetta armonia con l’ultimissimo movimento Grand Seiko, il calibro 9SA5, che garantisce la precisione che solo un movimento ad alta frequenza può offrire, con una riserva di carica di 80 ore.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.