La moto elettrica Evoke 6061 sbaraglia la concorrenza con 662 km di autonomia

Gianluca V.
02/02/2022

La moto elettrica Evoke 6061 sbaraglia la concorrenza con 662 km di autonomia

Una moto elettrica con autonomia di 662 km? Si, è possibile quando si parla di Evoke 6061. Evoke Motorcycles, produttore cinese con sede a Pechino, propone una nuova moto elettrica cruiser declinata in tre differenti versioni.

Moto elettrica Evoke 6061: caratteristiche e modelli

Tre le versioni disponibili della Evoke 6061: 6061-XR, 6061-GT e 6061-CT. I modelli differiscono per potenza del moto, pacco batterie e autonomia. Per tutti i modelli il telaio è in alluminio con forcella da 54mm regolabile. L’impianto frenante prevede un disco da 310mm all’anteriore e da 260mm al posteriore.

La nuova cruiser monta infine pneumatici da 200/55-17 al posteriore e 140/70-17 all’anteriore. A seguire le caratteristiche di ogni singolo modello.

Evoke 6061-GT 2022

Evoke 6061-XR

Potenza Motore elettrico: a 160 CV (120 kW)
Coppia massima: 250 Nm
Velocità massima: 230 km/h
Batteria: 336v da 25 kWh
Autonomia: 470 km (città), 360 km (misto) e 240 km (autostrada)
Carica: 80% in 15 minuti

Evoke 6061-GT

Potenza Motore elettrico: a 120 CV (90 kW)
Coppia massima: 221 Nm
Velocità massima: 230 km/h
Batteria: 336v da 34 kWh
Autonomia: 662 km (città), 497 km (misto) e 331 km (autostrada)
Carica: 80% in 30 minuti

Evoke 6061-CT

Potenza Motore elettrico: a 80 CV (60 kW)
Coppia massima: 189 Nm
Velocità massima: 180 km/h
Batteria: 336v da 17 kWh
Autonomia: 331 km (città), 249 km (misto) e 187 km (autostrada)
Carica: 80% in 30 minuti

Evoke 6061-CT 2022

Moto elettrica Evoke 6061: listino prezzi

I prezzi della variano a seconda del modello:

⪧ 6061-XR: 19.533 € ($29,995.00 USD)
⪧ 6061-GT: 22.198 € ($24,995.00 USD)
⪧ 6061-CT: 26.638 € ($21,995.00 USD)

Offerte monopattini elettrici su Amazon

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!