Honda Super Cub C125 2022

Honda Super Cub C125 2022: semplicemente sempre più iconico

Grazie al nuovissimo motore raffreddato ad aria più potente e alle sospensioni rivisitate, il nuovo Super Cub C125 è ancora più pratico, più efficiente, più divertente.

29 luglio 2021 - 17:30

Honda Super Cub C125 2022 è ulteriormente migliorato. Se da una parte il look senza tempo è rimasto immutato, dall’altra il nuovo motore EURO5 e gli aggiornamenti ricevuti contribuiscono a rendere il Super Cub iconico ma moderno. L’aggiunta della sella biposto, delle pedane passeggero e il nuovo set-up delle sospensioni che rendono la guida ancora più fluida, regalano praticità e comfort, senza intaccare lo stile classico della famiglia Super Cub.

Honda Super Cub C125 2022: motore

Solido ed efficiente, il nuovo motore da 124cc raffreddato ad aria del Super Cub C125 mixa alcuni dettagli del propulsore dell’attuale Honda C110 (con carter opportunamente ridisegnati), disponibile sul mercato giapponese, con la testata a due valvole monoalbero della MSX 125 Grom 2021. La potenza massima è ora di 9,8 CV (7,2 kW) a 7.500 giri/min, con una coppia massima di 10,4 Nm a 6.250 giri/min.

Il nuovo airbox è stato ridisegnato per adattarsi al meglio al nuovo motore. È più piccolo e, in combinazione con il nuovo condotto di aspirazione e con la nuova posizione dell’iniettore, contribuisce a migliorare il piacere di guida.

L’aspetto esteriore della marmitta – uno dei tanti elementi distintivi del mitico Super Cub – è rimasto lo stesso, mentre la parte interna è stata ottimizzata: al fine di migliorare l’efficienza della combustione ed ottenere l’omologazione EURO5, si è optato per un singolo e più efficiente catalizzatore (contro i precedenti due). I parametri della centralina aggiornati massimizzano performance e consumi, mentre la potenza dell’alternatore è aumentata.

Il cambio rimane a 4 rapporti (con il folle tra prima e quarta) e – in perfetta tradizione Super Cub – è gestito dalla classica frizione automatica centrifuga, quindi senza leva della frizione sul manubrio e con pedale a bilanciere. Il motore del Super Cub C125 vanta consumi eccezionali, ben 66,7 km/l nel ciclo medio WMTC, per un’autonomia di circa 250 km grazie al serbatoio da 3,7 litri di capacità.

Honda Super Cub C125 2022: design

Il design evocativo del Super Cub C125 – evidenziato istantaneamente dallo scudo per le gambe e le parti meccaniche completamente coperte – è rimasto immutato e risponde ad un unico criterio: l’universalità. In altre parole, deve essere facile da usare per una grande varietà di persone. Una parte fondamentale di questa missione è svolta dal profilo a “S” allungata, che va dalla pedana al parafango posteriore, per rendere semplicissimo salire e scendere. In aggiunta, il modello 2022 ha di serie la sella biposto e le pedane per il passeggero.

Un altro elemento chiave nel design del Super Cub, sin dal primo modello, è il frontale “armonico”, che unisce elementi in sé separati come forcella, manubrio e scudo per le gambe. Il manubrio del modello originale, sagomato come le ali di un uccello, riscosse un notevole successo; il nuovo Super Cub C125, dal manubrio rastremato, avvolto da una cover in resina stampata curvilinea che incorpora i blocchetti elettrici e la strumentazione, richiama questo inconfondibile motivo.

Le manopole offrono una presa naturale e si integrano alla perfezione con la posizione di guida eretta che offre una perfetta visibilità sulla strada e intorno allo scooter. La sella è confortevole, realizzata con una schiuma di poliuretano espanso ad alta densità. Inoltre, è sagomata lateralmente in modo che il pilota possa poggiare più facilmente i piedi a terra.

Le luci full-LED sono moderne e brillanti, mentre la strumentazione mette in risalto la profondità del design con due lenti separate da due anelli cromati; l’anello esterno alloggia il tachimetro analogico e le spie, quello interno, più discreto, il display digitale.

Il nuovo Super Cub C125 è dotato anche della comodissima Smart-Key collegata ad un immobilizer e dotata di funzione “answer-back” per il lampeggio delle frecce, in modo da facilitare l’individuazione dello scooter nei parcheggi affollati. Infine, ammiccando ai modelli del passato (a conferma dell’eredità Honda) lo storico logo 3D ‘Old Wing’ abbellisce il dispositivo Smart-Key.

Honda Super Cub C125 2022: ciclistica

Il divertimento e la manovrabilità sono sempre stati un punto di forza del Super Cub. In linea con la tradizione, ma con un adattamento alla motorizzazione di 125 cc, Honda Super Cub C125 2022 possiede un telaio a “spina dorsale” in acciaio. Il bilanciamento della rigidità è stato ottenuto nelle zone del cannotto di sterzo e dei supporti motore, per supportare le maggiori prestazioni del motore di maggiore cilindrata, mentre il manubrio e la sella sono fissati con supporti antivibrazioni in gomma. Anche le pedane del pilota presentano inserti in gomma.

L’inclinazione del cannotto di sterzo e l’avancorsa sono impostati a 26,5°/71 mm con interasse di 1.245 mm. Il peso con il pieno è di 110 kg. La forcella telescopica presenta una corsa di 100 mm e nuove molle che migliorano la stabilità del veicolo; anche gli ammortizzatori posteriori in tinta con la carrozzeria sono dotati di nuove molle e materiali ad alto assorbimento per una guida più fluida anche sulle strade più accidentate, mentre gli eleganti cerchi in alluminio da 17 pollici (con cerchi e raggi lavorati) offrono grande stabilità e precisione della sterzata. Gli pneumatici sono tubeless, 70/90-17” all’anteriore e 80/90-17” al posteriore.

Il freno a disco anteriore di 220 mm e la pinza a pistoncino singolo (con ABS a 1 canale) sono abbinati al tamburo posteriore di 110 mm.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Shark Evojet

Shark Evojet: mobilità urbana senza compromessi

Yamaha WR250F 2022

Yamaha WR250F 2022 più veloce e aerodinamica di sempre

Eicma Milano 2021

Scooter elettrici e moto elettriche a Eicma 2021