Richard Hammond moto

Richard Hammond ha dovuto vendere la sua moto per poter mangiare

Richard Hammond ha raccontato una parentesi della sua vita in cui possono riconoscersi in molti

16 febbraio 2021 - 8:00

Di recente, parlando durante un’intervista al podcast di Andy Jay, Richard Hammond, ex conduttore di Top Gear, e ora conduttore di The Grand Tour e del suo programma personale, The Great Escapist, ha rivelato che a un certo punto della sua vita, per poter sopravvivere e per guadagnare qualche soldo, ha dovuto vendere la sua amata motocicletta.

Una situazione in cui molti possono essersi ritrovati: ad eccezione di pochi fortunati e privilegiati, tutti dobbiamo tirarci su le maniche e, soprattutto, partire da zero. I periodi non sono sempre fortunati e, per questo, arriva il momento in cui siamo al verde, e dobbiamo rinunciare a qualcosa, per arrivare a raggiungere i nostri obiettivi.

Una cosa che a molti potrebbe sembrare strano, considerando sia che siamo abituati a vedere Hammond sempre simpatico ed esuberante, grazie ai suoi show; sia perché ora vive in un vero e proprio castello sperduto nelle campagne inglesi. Ma per arrivare a questo, ha dovuto rinunciare a molto.

I “ruggenti” anni Novanta di Hammond

Il periodo cui Hammond si riferisce nell’intervista riguarda gli anni Novanta, quando lavorava in una stazione radio locale. Chi non è del settore è portato a credere che il mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento abbia stipendi sempre da urlo, ma non è così. Quella di Hammond era la celeberrima gavetta, che facciamo tutti, e i soldi che riceveva erano molto pochi.

Così pochi, che si è visto costretto a vendere la sua moto, di cui non rivela il nome, solo per potersi permettere di fare la spesa e per avere oggetti basilari, come la carta igienica. Situazioni in cui, siamo certi, molti di quelli che leggono possono riconoscersi.

Purtroppo, Hammond ha rivelato pochi dettagli su quella moto. Non ha detto il modello, e non ha detto se poi ne ha acquistata una simile una volta che la sua situazione economica si è stabilizzata. È difficile dirlo: c’è chi se la ricomprerebbe, come simbolo; e chi invece, la vedrebbe come segno di una situazione passata. Un po’ come i famosi primi amori, che non si scordano ma che farebbe strano se ritornassero.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Harley-Davidson Pan America 2021

Harley-Davidson Pan America 2021: tutto quello che c’è da sapere

BMW Definition CE04

BMW Definition CE04 è lo scooter elettrico che va all’attacco dei cinesi

KTM 1290 Super Adventure R 2021

KTM 1290 Super Adventure R 2021: nuovi standard di guida su qualunque tipo di terreno