Scooter elettrici economici

Scooter elettrici economici: i 5 migliori del 2020

Chi più ne ha più ne metta!

20 luglio 2020 - 8:00

Gli scooter elettrici economici rappresentano ormai la soluzione ideale per la mobilità urbana, grazie a prezzi che si sono allineati con i loro cugini endotermici con i quali condividono le caratteristiche principali (versatilità, leggerezza) unite a numerosi vantaggi in più. Prima di tutto il motore elettrico, che offre tanta spinta ma soprattutto è silenzioso, e quindi riduce non solo l’inquinamento aereo ma anche e soprattutto quello acustico visto che il rumore prodotto dai motorini è tutt’altro che piacevole.

Ma poi non bisogna dimenticarsi dell’ecobonus che, essendo pensato per tutti i veicoli non inquinanti, comprende naturalmente anche gli scooter elettrici. Nello specifico, il bonus è uno sconto del 30% sul prezzo di listino, per un massimo di 3.000 € e che si aggiunge alle non poche offerte che i vari produttori promuovono per questo o quel modello. Va detto tuttavia che per accedere agli incentivi è necessaria la rottamazione di uno scooter, moto o ciclomotore Euro 0, 1 o 2 e il bonus sarà applicato allo scooter elettrico di pari categoria con potenza massima di 11kW/15CV. Inoltre, questi scooter esenti dal bollo per i primi cinque anni, e la loro assicurazione costa circa il 50% in meno. Per non parlare poi della manutenzione praticamente inesistente.

Oggi gli scooter elettrici economici sono molto convenienti: se anche solo pochi anni fa erano non molto di più di una bicicletta elettrica, e sostituivano i cinquantini, l’evoluzione tecnologica ha oggi portato a dei notevoli miglioramenti e alla produzione di modelli che sostituiscono tranquillamente i 100cc e possono percorrere le strade extraurbane. Per quanto riguarda la ricarica, i tempi sono piuttosto rapidi ma variano da modello a modello. Pochi sono i modelli predisposti ad una carica tramite le colonnine, mentre per lo più vengono forniti con due caricatori domestici, uno a bassa intensità e una ad alta intensità, per una ricarica più veloce.

Fatte queste premesse, nelle prossime pagine i modelli che secondo noi offrono il miglior rapporto qualità prezzo:

 

Commenta per primo