Triumph Take Care

Triumph Take Care, nuovi programmi di manutenzione per tipo di moto e km percorsi

8 maggio 2020 - 15:00

La filiale italiana del marchio inglese propone il nuovo programma di manutenzione “Triumph Take Care”. Tuttavia Triumph Take Care offre la possibilità di acquistare 3 diversi pacchetti di manutenzione articolati sulla base del profilo di utilizzo della propria moto, e nello specifico in relazione alla percorrenza chilometrica.

Programma Take Care

Acquistando uno dei pacchetti del programma Take Care, il cliente avrà regolare assistenza conforme a quanto raccomandato da Triumph Motorcycles fornita dalla rete di assistenza ufficiale, ma anche di un vantaggio economico per l’acquisto di ricambi soggetti ad usura non previsti dal piano di manutenzione (es. pastiglie o dischi freno).

Inoltre, ogni pacchetto può essere integrato nel programma di finanziamento sottoscritto nel momento dell’acquisto della moto nuova e, in caso di vendita della moto, la copertura eventualmente residua può essere trasferita al nuovo proprietario, di fatto sostenendo il valore residuo della motocicletta.

URBAN

Il pacchetto Take Care per chi utilizza la moto con una percorrenza annua ridotta, ovvero inferiore a 10.000km o 16.000Km in 30 mesi. Sono inclusi: il primo tagliando e due tagliandi annuali come dal piano di manutenzione previsto da Triumph.

TRAVELLER

Il pacchetto Traveller è destinato a chi prevede una percorrenza di 10.000km o 16.000km in 30 mesi. Sono inclusi: il primo tagliando, un tagliando annuale e un tagliando a scadenza chilometrica come dal piano di manutenzione previsto da Triumph.

GLOBETROTTER

Triumph Take Care Globetrotter è pensato per chi utilizza la moto con una percorrenza di 20.000Km o 32.000km in 30 mesi Sono inclusi: il primo tagliando e i due tagliandi a scadenza chilometrica come dal piano di manutenzione previsto da Triumph.

Le scadenze chilometriche sono determinate dal piano di manutenzione previsto per ogni modello.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

autovelox polizia Autovelox in lombardia

Autovelox in Lombardia: le postazioni dal 21 al 27 Settembre 2020

Honda CB125F 2021

Honda CB125F 2021: la giapponese costruita in Italia

Nuova Aprilia RS 660

Nuova Aprilia RS 660: Espargarό e Smith in pista con la sportiva