Yamaha XSR700 2022

Yamaha XSR700 2022: la moto divertente e ribelle

Dalla guida informale urbana ai tornanti, la nuova Yamaha XSR700 2022 è pronta a tutto!

30 novembre 2021 - 18:00

La nuova Yamaha XSR700 2022 è nata per le sfide ed è l’ideale per tutti i piloti che cercano un mezzo divertente e ribelle, con un tocco alla moda. Un look eccezionale ispirato ai modelli della tradizione Yamaha, combinato con il motore CP2 ricco di coppia che garantisce una guida indimenticabile.

Pur rispettando il passato, Yamaha ha deciso di migliorare il modello della attuale XSR700 con una serie di modifiche, per portarla a un livello superiore. La nuova Yamaha XSR700 2022 presenta i noti aspetti del design legati alla tradizione, le forme del serbatoio di ispirazione rétro, la sella dritta e i gruppi ottici dal design classico. Obiettivo è rispettare le moto del passato, pur accogliendo la contemporaneità con l’utilizzo di tecnologie moderne come l’ABS, le luci a LED, il motore CP2 E5 più efficiente fino a oggi.

Per i colori del 2022, Yamaha ha attinto a una delle moto più iconiche della loro ricca storia. La RD350LC a 2 tempi dei primi anni ’80 è l’ispirazione per l’interpretazione moderna dello schema cromatico, in un vivace bianco e blu e in una più elegante combinazione di nero e oro.

Yamaha XSR700 2022: nuove caratteristiche

Un nuovo faro anteriore led circolare ispirato alla tradizione, con il proiettore diviso e una luce di posizione semicircolare. La luce posteriore presenta una forma tonda classica, garantendo nel contempo una visibilità ottimale grazie alla tecnologia led. Gli indicatori di direzione a led hanno una forma, il più possibile minimalista, ma garantiscono anche un’elevata visibilità. Il nuovo design dei supporti faro conferisce alla forcella uno sviluppo frontale più compatto.

Anche il layout del cruscotto è stato modificato con funzionalità moderne, la strumentazione LCD è stata posizionata in una nuova posizione più avanzata per migliorare chiarezza e visibilità. Le linee e la posizione sono progettate per adattarsi al nuovo faro, conferendo alla moto un look dal “naso all’insù” più snello.

Con la crescente maturità della XSR700, diverse migliorie sono state apportate in termini sia di prestazioni che di sicurezza. La XSR700 monta l’ultima versione del motore da 689 cc conforme con EU5 ed è dotata di nuovi freni anteriori più grandi, una forcella rivisitata nel setting e gli pneumatici Michelin Road 5.

Per accompagnare le manopole e le leve completamente nere, i blocchetti elettrici hanno ricevuto un aggiornamento tecnico che li rende più facili da usare. Consentendo al pilota di accedere alle funzioni della strumentazione durante la guida. Il radiatore ha nuove protezioni laterali, per rendere più lineare l’aspetto complessivo e consentire agli indicatori di direzione di staccarsi dalla parte anteriore.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ducati Unica

Ducati Unica: il nuovo programma di personalizzazione di Borgo Panigale

Piaggio ONE

Scooter elettrici economici 2022: i prezzi dei migliori sul mercato italiano

ottenere patente italiana online

Attenzione alla truffa della patente online senza esami