Rossi, Cairoli e Bagnaia ricevuti dal Presidente Mattarella

Redazione
09/12/2021

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto Antonio Cairoli e Valentino Rossi, hanno partecipato Luigi Dall’Igna (General Manager di Ducati Corse) e il pilota Francesco Bagnaia – protagonisti del titolo costruttori vinto da Ducati in MotoGP nel 2020 e 2021 -, i Campioni del Mondo 2021 vincitori della Sei Giorni (Matteo Cavallo, Davide Guarneri, Thomas Oldrati, Andrea Verona), della Sei Giorni Junior (Manolo Morettini, Lorenzo Macoritto, Matteo Pavoni), del Motocross delle Nazioni (Mattia Guadagnini e Alessandro Lupino oltre ad Antonio Cairoli) e del Mondiale Motocross Junior (Mattia Barbieri, Valerio Lata e Andrea Uccellini).

Nel corso dell’incontro il Capo dello Stato ha sottolineato il meritorio lavoro svolto dalla FMI e ha celebrato le carriere di Antonio Cairoli e Valentino Rossi, sottolineando come le loro imprese abbiano dato forte risalto nel mondo a tutto lo sport italiano. Inoltre ha rivolto le più sentite congratulazioni ai presenti per i titoli iridati conquistati nel 2021. Il Presidente Mattarella ha dimostrato passione e interesse, ricordando quanto il motociclismo sia uno sport con un passato ricco di storia, un presente entusiasmante e un futuro che promette grandi soddisfazioni grazie ai giovani piloti.