Admiral Quaranta: lo yacht semi custom di 40 metri di The Italian Sea Group

Caterina Di Iorgi
15/05/2024

Admiral Quaranta: lo yacht semi custom di 40 metri di The Italian Sea Group
Image: The Italian Sea Group

Admiral Quaranta di The Italian Sea Group è il nuovo yacht semi custom di 40 metri, che si distingue per il suo design elegante e contemporaneo e per le sue prestazioni sostenibili.

The Italian Sea Group ha annunciato la vendita del primo motoryacht della serie Admiral Quaranta, soli pochi mesi dopo la sua presentazione. Il progetto Admiral Quaranta è il risultato di una collaborazione tra lo studio di design monegasco The A Group e il Centro Stile di The Italian Sea Group. Insieme hanno creato un modello di 40 metri che non solo amplia la flotta del Gruppo ma introduce anche un nuovo segmento di produzione, mantenendo gli alti standard stilistici ed eleganti che hanno sempre contraddistinto il brand.

Admiral Quaranta è uno yacht che, nonostante la sua lunghezza contenuta, offre il comfort e le caratteristiche tipiche di imbarcazioni di dimensioni superiori. Esteticamente, l’Admiral Quaranta spicca per il suo design contemporaneo. Le linee esterne alternano curve eleganti a tratti rettilinei, conferendo all’insieme un aspetto sia moderno che timeless. Questo stile è bilanciato da un’interior design che riflette una eleganza sportiva e giovanile, con curve sinuose e superfici morbide che dialogano armoniosamente con l’esterno.

Gli interni prevedono 6 cabine ospiti, di cui due dedicate all’armatore, una situata al main deck ed un’altra più ampia, all’upper deck; quest’ultima dispone, grazie alla scala di accesso esterna decentrata, l’uso esclusivo del ponte garantendo massima privacy e ampi spazi outdoor interamente dedicati. Al main deck, il salone, di grande dimensione, ospita la zona living-dining e una game area tecnologicamente all’avanguardia; tre grandi finestre, a tutta altezza, incorniciano il paesaggio offrendo viste ininterrotte dell’ambiente circostante, mettendo gli ospiti in stretta comunicazione visiva con l’esterno e garantendo una ottimale illuminazione naturale.

A poppa, una scenografica scalinata a tutto baglio diventa l’elemento iconico, la “signature” dello yacht; la convenzionale piattaforma o “spiaggetta”, ospita un’ulteriore piattaforma nascosta che, scorrendo silenziosamente come un vero e proprio cassetto, ne triplica la superficie, consentendo un accesso al mare tipico degli yacht di grandi dimensioni.

Un altro aspetto notevole di questo yacht è l’attenzione alla sostenibilità, grazie all’uso di uno scafo in alluminio e ad una progettazione orientata alla riduzione dei consumi.

Non perderti le ultime notizie e condividi opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli:

• Iscriviti ai nostri canali Telegram e Whatsapp per gli aggiornamenti gratuiti.
• Siamo su Mastodon, il social network libero da pubblicità e attento alla privacy.
• Se preferisci, ci trovi su Flipboard e su Google News: attiva la stella per inserirci tra le fonti preferite!

Fonte The Italian Sea Group

Copyright Image: Sinergon LTD