Cranchi

La storia di Cranchi è legata a un luogo in cui il fascino della natura si è legato alle meraviglie progettate dall’uomo. Le prime imbarcazioni Cranchi si muovevano tra le splendide ville del Lago di Como. Ecco l’origine di un cantiere con linee di produzione evolute, in cui prendono forma yachts tecnicamente perfetti.

Gioielli di ingegneria e design, che accompagnano per mare donne e uomini, alla scoperta di un mondo che continua a regalarci meraviglia e bellezza.

Due stabilimenti in Lombardia, vicini al Lago di Como, dei veri templi della tecnologia. Nei reparti stampaggio della vetroresina complessi impianti di climatizzazione sono in grado di ricambiare l’aria, purificandola, ogni ora per 44 volte.

Secondo i principi dell’industria 4.0, tecnici specializzati cooperano con robot in un processo rigoroso, pianificato e verificato in ogni fase. L’eccellenza si conquista con razionalità e rigore, in una continua ricerca di qualità assoluta.