Riva Yacht 50 metri: Race, svelato nella meravigliosa cornice dell’Arsenale di Venezia

La prima ammiraglia della Riva Superyachts Division è stata svelata durante un evento esclusivo allo storico Arsenale di Venezia.

17 giugno 2019 - 16:10

Riva Yacht 50 metriSi chiama “Race” ed è lungo 50 metri per un baglio massimo di 9 metri. È il primo esemplare della Riva Superyachts Division, che ha trionfato in tutta la sua bellezza nella meravigliosa cornice dell’Arsenale di Venezia, in occasione di una suggestiva world premiere.

Maestoso ed elegante, Riva 50 metri è un sogno che diventa realtà, il degno erede dei celebri M/Y della serie “Caravelle” e “Atlantic”, i grandi yacht in acciaio realizzati tra gli anni ’60 e ’70 dal genio visionario e ambizioso di Carlo Riva.

Il primo Riva 50 metri ha affascinato il pubblico per i suoi inarrivabili standard di estetica, stile e innovazione. Armatori provenienti da tutto il mondo hanno partecipato a una magnifica serata aperta da una raffinata cena firmata Massimo Bottura, seguita da un ricevimento di gala culminato nell’unveiling di Riva 50 metri, vera e propria opera d’arte nautica nel museo a cielo aperto della laguna veneta.

“Il Riva più grande, il sogno di Carlo Riva che si avvera, una barca di smisurata bellezza, non poteva che debuttare all’Arsenale, per secoli la maggiore fabbrica navale del mondo. I sogni, la maestria e il talento che hanno abitato questo spazio sono gli stessi che hanno animato il mito Riva in 177 anni di storia, fino alla nascita di questo incredibile mega yacht. Oggi, negli occhi dei nostri ospiti e degli appassionati, ho visto quella emozione sincera che è per tutti noi di Ferretti Group, e in particolare per la Riva Superyachts Division, la gratificazione più autentica, un grande amore a prima vista” ha affermato Alberto Galassi, CEO di Ferretti Group.

L’ultimo capolavoro Riva combina perfettamente l’estetica Made in Italy con la personalità inconfondibile del brand: i volumi più ampi dello scafo si uniscono a un profilo pulito ed elegante che lascia senza fiato.

Comfort, stile, attenzione ai dettagli e l’applicazione delle più avanzate soluzioni tecnologiche regalano un’esperienza di navigazione senza pari. Riva 50 metri è frutto della collaborazione tra Officina Italiana Design, lo studio di progettazione fondato da Mauro Micheli e Sergio Beretta, che disegna in esclusiva l’intera gamma Riva, e il team ingegneristico dedicato alla progettazione dei nuovi super yacht Riva con il Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group.

In occasione della world première, Ferretti Group si è avvalso della collaborazione di importanti firme del lusso internazionale. Tra i main partner che hanno reso ancora più magico l’evento: Emirates che ha esposto la First Class Suite dell’Airbus A380 all’Arsenale e Jaguar Land Rover, che ha sancito la sua partnership con Ferretti Group esponendo alcune delle sue magnifiche auto.

Hanno dato il loro contributo come partner anche Antinori, Belvedere Vodka, Veuve Clicquot, Flos, Gruppo Giardini, Nardi, Osteria Francescana, Venezia Certosa Marina e Venice Yacht Pier. Dopo l’esclusivo evento a Venezia, il nuovo Riva 50 metri sarà presente al prossimo Monaco Yacht Show.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Solaris Power 48 Open: in mare con stile

Otam 85 GTS: nuovo fast cruiser one-off da 25 metri

CRN M/Y 138 62 metri: le attività di costruzione