Metzeler Cruisetec: le caratteristiche svelate a Motor Bike Expo

In occasione di Motor Bike Expo Metzeler ha svelato al pubblico italiano tutti i dettagli del nuovo pneumatico Cruisetec, pensato per le custom di ultima generazione, ma anche per quelle più datate, e per chi ricerca prestazioni.

2 febbraio 2019 - 10:00

Presentato per la prima volta a fine 2018 da Metzeler in occasione della Fiera tedesca Custombike-Show di Bad Salzuflen, Cruisetec, il nuovo pneumatico per power cruiser, custom e tourer, è stato il protagonista dell’area espositiva allestita dalla casa di pneumatici tedesca nello stand 14i del padiglione 4 presso Motor Bike Expo, la fiera motociclista che ha chiuso  i battenti il 20 gennaio con oltre 170.000 visitatori.

Metzeler Cruisetec a Motor Bike Expo

Allo stand Metzeler sono passati molti customizer, addetti ai lavori e appassionati. Tra questi anche lo schermidore olimpionico Aldo Montano, ospite di MS Artrix, e Shinya Kimura, mentre presenza fissa nella giornata di sabato è stata quella di Max Pezzali, che nello stand esponeva il suo Softail Street Bob La Jolla finalista della Battle of the Kings 2018 e realizzato dalla concessionaria Harley-Davidson di Pavia di cui Max è proprietario.

Nella giornata conclusiva di Motor Bike Expo sono andate in scena anche le premiazioni del Metzeler Award, che ha premiato proprio con un set di Cruisetec il Softail Evolution 1340 del ‘98 J One di proprietà di Jimmy Ghione e realizzato da MS Artrix, che li utilizzerà per la special su base Sportster che è in procinto di costruire per Aldo Montano. Al secondo ED Special con la Harley-Davidson V-Rod Sesto Elemento e al terzo posto Vallese Garage con una Road King bagger.

Tornando al nuovo pneumatico Metzeler Cruisetec, si tratta di un prodotto con il quale Metzeler intende offrire ai motociclisti possessori di power cruiser, custom e tourer un pneumatico maggiormente orientato alle prestazioni, grazie alle soluzioni rivoluzionarie nel settore dei pneumatici custom in termini di disegno del battistrada, mescole, profili e carcassa, fornendo elevato livello di grip anche in condizioni di bagnato, maneggevolezza, costanza delle prestazioni per tutta la vita del pneumatico, stabilità e precisione, sia su modelli recenti sia su quelli più datati. Caratteristiche che si riassumono nella tagline che accompagna il prodotto: Performance Perfected.

Le caratteristiche del Metzeler Cruisetec

Profili più acuti rispetto allo standard del segmento offrono un nuovo livello di maneggevolezza e precisione nell’inserimento e nel mantenimento della traiettoria. Il nuovo disegno battistrada, la formulazione innovativa delle mescole e le specifiche bimescola al posteriore garantiscono alta reattività al controllo del pilota e maggiore grip e sensazione di sicurezza anche in condizioni di bagnato.

Lo schema bimescola al posteriore, che adatta tecnologie provenienti dal mondo sport-touring ai requisiti di maggiore coppia motrice, peso e durata del segmento, garantisce direzionalità e aderenza senza sacrificare la durata offerta da altri pneumatici del segmento. La combinazione di un disegno battistrada solido con profili tondi e le caratteristiche della soluzione bimescola posteriore garantiscono costanza delle prestazioni grazie all’usura uniforme e alla salvaguardia del profilo del pneumatico.

La conformabilità dei profili, grazie alla ridotta fittezza di carcassa, migliora la precisione e il mantenimento della traiettoria, a vantaggio della neutralità di sterzo e del comfort di guida, e della precisione ed efficacia quando si spinge più forte. Grazie alle formulazioni delle mescole ad alto contenuto di silica e alle caratteristiche della carcassa ad alta comformabilità, Cruisetec offre il miglior comportamento su bagnato del segmento, e contribuisce a massimizzare l’effetto di tutte le generazioni di sistemi elettronici di assistenza alla guida.

Test di frenata effettuati sul bagnato a bordo di una Harley-Davidson Ultra Limited (416 kg in ordine di marcia) a 85 km/h hanno evidenziato spazi d’arresto inferiori di oltre 3 metri rispetto a prodotti di primo equipaggiamento.

A chi si rivolge?

Cruisetec è il nuovo prodotto Metzeler dedicato a tutte le generazioni di Harley-Davidson e Indian e a tutte le moto custom dei produttori europei e giapponesi. Pur consapevoli del fascino legato alle caratteristiche tradizionali delle moto custom, tutti i produttori di questo segmento motociclistico oggi convergono su uno sviluppo tecnologico che contempla soluzioni tecniche non più genericamente dedicate alla semplice sicurezza, al comfort e all’assistenza alla guida, ma espressamente orientate alle alte prestazioni fino a ieri appannaggio esclusivo dei segmenti più sportivi.

Metzeler ha sviluppato il nuovo Cruisetec sia per offrire ai motociclisti più esperti la possibilità di sperimentare nuove emozioni di guida con le loro moto, sia per rispondere alle esigenze dei motociclisti più giovani e agli appassionati di customizzazioni, entrambi alla ricerca di soluzioni tecniche che garantiscano prestazioni e una guida più brillante di quella offerta dai prodotti a oggi sul mercato prettamente orientati all’ultra durata a scapito della maneggevolezza e del grip. Parliamo quindi di motociclisti che spesso non si accontentano dei pneumatici di primo equipaggiamento ma che sono costantemente alla ricerca di un prodotto tecnologicamente più all’avanguardia che possa garantire le migliori prestazioni possibili alla propria moto.

Con Cruisetec queste moto possono esprimere tutto il loro potenziale in termini di agilità, valori limite di grip, stabilità, comfort, distanza di arresto e velocità in curva. Grazie a una combinazione di caratteristiche tecnologiche, molte delle quali rivoluzionarie per i pneumatici di questo segmento, i motociclisti possono trarre il massimo dalle proprie moto in termini prestazionali e di piacere di guida.

Il pneumatico Cruisetec in dettaglio

Disegno battistrada

Il disegno del battistrada di Cruisetec derivato dall’esperienza Metzeler in ambito Sport-Touring, gioca un ruolo fondamentale nelle prestazioni offerte da questo nuovo prodotto. Gli elementi del disegno battistrada sono ottimizzati per garantire sia un adeguato contributo al grip, sia la regolarità di usura necessaria quando si applica un disegno fittamente incavato su veicoli pesanti e i cui propulsori erogano ragguardevoli valori di coppia motrice.

Il disegno del pneumatico anteriore presenta incavi divergenti alternati che attraversano la sezione centrale; l’effetto principale di questi elementi, oltre a quello di garantire l’evacuazione dell’acqua anche in condizioni impegnative di guida sul bagnato, è quello di migliorare l’efficienza in frenata affiancando un contributo meccanico al grip garantito dalle mescole e dalle carcasse che le supportano.

Anche il disegno battistrada del pneumatico posteriore presenta incavi lunghi alternati, in questo caso convergenti nella direzione di rotolamento, opportunamente distanziati, così da distribuire la pressione sull’area d’impronta durante il rotolamento senza innescare un’eccessiva deformazione, garantendo così supporto e regolarità di usura. Anche tra questi elementi la distanza relativa cresce muovendosi in piega, così da rispondere opportunamente al maggiore bisogno di sostegno, aderenza e direzionalità in curva.

Mescole

Le formulazioni della mescola battistrada di Cruisetec sono il risultato di sviluppi volti a ottenere un prodotto orientato a prestazioni brillanti in condizioni di utilizzo gravose, delineate dall’impiego su moto pesanti che viaggiano per lungo tempo anche ad alte temperature e i cui propulsori erogano elevati valori di coppia. I pneumatici anteriori sono monomescola, mentre i posteriori sono caratterizzati da uno schema bimescola della fascia battistrada.

Struttura

Cruisetec è disponibile sia in strutture radiali con cintura d’acciaio 0°, sia rinforzate o convenzionali ma, indipendentemente dalla soluzione tecnologica adottata, l’obiettivo primario è quello di migliorare la risposta ai rapidi cambi di direzione, preservando nel contempo opportuni valori di rigidezza di carcassa che nel comparto power cruiser, custom e tourer sono garanzia di supporto e durata a pieno carico e resistenza a elevate coppie motrici.

Profili

I profili di Cruisetec sono stati progettati con lo scopo di promuovere agilità e maneggevolezza. La soluzione multi-raggio di Metzeler, già utilizzata per il segmento Sport-Touring e implementato anche per Cruisetec, permette una impronta a terra più ampia anche in curva al fine di fornire i desiderati valori di grip e stabilità in traiettoria.

Il profilo del pneumatico anteriore segue lo stesso schema e una geometria simile a quella adottata al posteriore per garantire un comportamento sincronizzato di entrambi i pneumatici.

Misure

Il nuovo Cruisetec è disponibile a partire da gennaio 2019 in 26 misure: 11 anteriori, da 16, 17, 18, 19 e 21 pollici, dal 130/90B16 al 120/70B21, e 15 posteriori, da 16, 17 e 18 pollici, dal 130/90B16 al 260/40VR18. Durante Motor Bike Expo Metzeler ha attivato una promozione esclusivamente per questo prodotto: acquistando il posteriore, l’anteriore è in omaggio.

La stessa promozione verrà attivata durante alcuni eventi in cui l’azienda sarà presente. I primi in calendario sono il Kustom Road a Malpensa Fiere (dal 22 al 24 marzo) e la Riding Season di Milano (6 aprile).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Moard: salone di moto design a Milano dal 3 al 5 Maggio 2019

Harley-Davidson 2021: i prossimi modelli con motore V2 a 60° nel dettaglio

Dainese Riding Master Misano: Valentino Rossi la sua prima volta da insegnante