Con il pick-up Ford F-150 Police Responder la polizia americana non avrà più problemi negli inseguimenti su sterrato e neve

Robin Grant
18/03/2021

Con il pick-up Ford F-150 Police Responder la polizia americana non avrà più problemi negli inseguimenti su sterrato e neve

Cosa penseranno i criminali quando vedranno un Ford F-150 Police Responder sulla strada? Gli americani ci hanno abituato bene agli inseguimenti in ogni dove. E forse ciò che si vede nei film e nei videogiochi al limite della fisica non è così lontano dalla realtà, visto il numero alto di versioni speciali di auto della polizia di cui godono gli americani, come abbiamo visto ad esempio nel caso della Kuga ma anche di Tesla Model 3 e addirittura Rivian con i suoi rendering. A proposito di versioni speciali: dopo quella creata appositamente per i games, Ford ha presentato l’F-150 Police Responder, il suo pick-up di successo destinato alle auto della polizia.

Ford F-150 Police Responder

L’ovale blu è del resto il principale fornitore di mezzi per le forze dell’ordine statunitensi. La scelta del pick-up, naturalmente, non nasce (solo) per inseguimenti su terreni diversi da quelli asfaltati, ma per venire incontro alle esigenze tipiche di un Paese vasto e di conseguenza ricco di diversi territori quali sono gli Stati Uniti d’America. Così facendo, Ford assicura un servizio ottimale alle forze, per esempio, in Alaska, o nel deserto californiano, o sulle montagne rocciose, la lunga e aspra catena montuosa della parte Occidentale del Paese.

Ford F-150 Police Responder: prestazioni e qualità

Non fraintendiamoci: il Ford F-150 Police Responder è potente, e si avvicina nelle prestazioni al Ford F-150 Raptor, variante potentissima frutto del lavoro di Ford Performance, al pari dell’europeo Ford Ranger Raptor. Il pick-up della polizia gode infatti di un motore 3.5 Ecoboost da 400 CV con ben 500 N/m di coppia, ed è ad oggi il più potente di tutti i veicoli della polizia da inseguimento.

Al motore si accompagna un cambio automatico SelectShift a 10 rapporti, in grado di soddisfare i rigorosi usi delle forze dell’ordine. Ford F-150 Police Responder gode anche di pneumatici all-terrain Goodyear, gli unici fuoristrada disponibili su un veicolo da inseguimento, e progettati per gestire accelerazioni rapide e curve aggressive. Inoltre, possono sopportare il calore generato dagli inseguimenti, senza sacrificare la capacità fuori strada. Numeri importanti anche per quanto riguarda la capacità di traino: 7000 libbre quella standard, 11.200 quella disponibile.

Pensato per gli agenti

Numerose sono le dotazioni tecnologiche pensate per gli agenti, tra cui il Police Engine Idle, che permette di rimuovere la chiave dell’accensione e uscire in sicurezza dal pick-up lasciando il motore acceso, mentre è possibile accendere luci e sirene senza preoccuparsi del furto del veicolo. Ci sono ben 4 chiavi di flotta tradizionali tra cui scegliere, e fino a 4 telecomandi con accesso keyless.

Ford F-150 Police Responder

Ovviamente il sistema SYNC 4, con connettività cloud, è di serie. All’interno c’è un display touch da 8 pollici con modem incorporato per aggiornamenti OTA, che permettono correzioni rapide dei bug di sistemi quando presenti, e l’introduzione di nuove funzionalità. Su Ford F-150 Police Responder è presente anche Ford Telematics, per la gestione intelligente della flotta e migliorare i tempi di attività.

Non mancano i sistemi di sicurezza, come rilevamento di veicoli o pedoni in retromarcia; Riconoscimento dei pedoni con Forward Collision Warning e Automatic Emergency Braking esclusivo per le forze dell’ordine. Gli interni sono pensati per facilitare ingresso nel e uscita dal veicolo ad agenti con cintura di servizio.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news