Alpine A110 R Le Mans al prezzo di 140.000 euro

Caterina Di Iorgi
07/06/2023

Alpine A110 R Le Mans è la nuova serie limitata che rende omaggio alla più importante gara di endurance del mondo, in occasione del suo centenario. Dagli anni 1960 fino alla famosa vittoria dell’A442 nel 1978, Alpine è immersa nel mondo delle gare di endurance grazie al suo fondatore, Jean Rédélé.

Alpine A110 R Le Mans: il video

Basata su A110 R, A110 R Le Mans riprende tutti i componenti in carbonio su tetto e cerchi, ma anche nell’abitacolo, con i sedili sportivi monoscocca Sabelt Track. A tutto ciò si aggiungono i parafanghi in carbonio che ricordano lo stile delle auto da endurance e il design di A480 della scuderia Alpine Elf Endurance Team. L’uso di componenti leggeri, già presenti in A110 R, contribuisce alle prestazioni di alto livello, con una velocità di accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi ed una velocità massima di 285 km/h in pista.

La serie limitata A110 R Le Mans è dotata del sistema Road & Track, un’innovazione brevettata da Alpine, che consente di abbassare ed irrigidire l’auto del 5%, per una maggiore stabilità in pista. Quest’evoluzione tecnica, associata ad una taratura specifica delle sospensioni, consente di migliorare le prestazioni nel lungo rettilineo delle “Hunaudières” e nelle curve veloci del Circuito della 24 Ore.

Alpine A110 R Le Mans: design ultra-sportivo

Alpine A110 R Le Mans

A110 R Le Mans è riconoscibile dall’esclusiva livrea 24H di Le Mans bianca e blu. Una sottile doppia riga blu arricchisce il cofano, il tetto e l’alettone posteriore, richiamo al mondo delle gare, completato dalle alette blu dell’alettone posteriore. Un bordino blu contraddistingue i cerchi in carbonio, aperti nella parte posteriore per una resistenza di frenata ulteriormente migliorata, mentre la shark fin, aggiunta sul lunotto posteriore in carbonio, ricorda l’A480 che ha partecipato alla 24 Ore di Le Mans, contribuendo ad ottimizzare le prestazioni aerodinamiche sul rettilineo.

Questa mitica serie limitata riporta la firma ufficiale della 24 Ore di Le Mans sui parafanghi anteriori, il sottoscocca laterale e i cuscinetti in microfibra dei poggiatesta dei sedili sportivi Sabelt Track. Come tocco finale, il percorso del Circuito della 24 Ore è finemente inciso al laser sull’aletta parasole.

Alpine A110 R Le Mans

Infine, A110 R Le Mans presenta una targa numerata dello stabilimento di Dieppe con la firma ufficiale “24H Le Mans” per distinguere le 100 unità di questa versione iconica di A110 R.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.