Hotwheels Tesla Cybetruck

Hotwheels Cybertruck: perchè il lancio è stato rinviato?

Hotwheels Tesla Cybetruck è la versione mini e radiocomandata del pick-up elettrico di Tesla. Il suo lancio doveva essere a dicembre, ma come l'originale, è stato rimandato.

18 dicembre 2020 - 11:00

Lo scorso anno, la Tesla ha annunciato il suo primo pick-up completamente elettrico: il Tesla Cybetruck. Come qualsiasi prodotto presentato da Elon Musk – anzi, in questo caso di più – il veicolo ha fatto molto parlare di sé, non solo perché si tratta di un pick-up elettrico, ma anche per il suo design personale e originale. In attesa che la sua produzione abbia inizio, l’azienda americana ha fatto un accordo con Mattel, la celebre casa produttrice di giocattoli, per la produzione dell’Hotwheels Tesla Cybertruck. Ma, curiosamente, pare che anche questa sia in ritardo.

Hotwheels Tesla Cybertruck: produzione rimandata?

L’accordo tra i due colossi è stato annunciato all’inizio dell’anno, per portare sul mercato delle versioni mignon e radiocomandate del veicolo molto prima dell’arrivo di quello reale, il cui lancio è previsto alla fine del 2021. L’idea dell’Hotwheels Tesla Cybetruck nasce per fare avere ai fan, sia grandi che piccini, una versione telecomandata ben prima dell’arrivo.

Due le versioni proposte: una a scala 1:64, al costo di 20 dollari (il prezzo italiano dovrebbe essere più o meno lo stesso) sempre compatibile con la classica pista Hotwheels; la seconda, invece, è un’edizione limitata per collezionisti in scala 1:10, al costo però di 400 dollari.

Il piccolo mezzo è stato creato con Stampa 3D, usando lo stesso telaio su più scale per garantire l’accuratezza e l’integrità dell’esoscheletro. Anche in questo caso, quindi, gli sviluppatori di Mattel hanno voluto tenere fede al Cybetruck originale, il cui “guscio esterno” è stato realizzato, a dichiarazione dell’azienda, per la massima durata e per la protezione dei passeggeri.

La messa sul mercato dell’Hotwheels Tesla Cybetruck doveva essere per questo dicembre, ma pare ci siano dei ritardi. In questi giorni, infatti, Mattel ha iniziato a inviare e-mail alle persone che hanno effettuato il peorder dell’Hotwheels Tesla Cybetruck più grande (quello in scala 1:10) facendo loro sapere che il lancio è stato posticipato a maggio 2021.

Un annuncio curioso, che arriva poco tempo dopo l’annuncio del ritardo per la produzione del vero Tesla Cybetruck, ora previsto per il 2022. Insomma, al suo lancio l’Hotwheels Tesla Cybetruck sarà ancora l’unico modo per guidare un Cybetruck. Ma chi aveva pensato di regalarlo a Natale, dovrà posticipare il suo regalo!

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Geely Farizon FX

Ma quanto è brutta la Geely Farizon FX? Il clone all’inglese tra SUV e Pick-up è orribile.

Tesla Model X Rendering

Tesla Model X versione Cybertruck vs versione Model Y: quale preferite?

Jac Jiayue A5

Jac Jiayue A5: la berlina cinese di origine Volkswagen e di mano italiana