autostrada

44 multe a camionisti stranieri che non pagavano il pedaggio

5 autotrasportatori stranieri sono stati fermati per non aver pagato 2.850 auto di pedaggi autostradali: 44 multe e 1.550 euro recuperati subito.

6 ottobre 2021 - 9:44

Che siano sempre i soliti a pagare? Questa volta la truffa è stata scoperta ed ha portato a 44 multe a carico di 5 camionisti stranieri che non pagavano il pedaggio autostradale. Ci ha pensato la Polizia Stradale del Friuli Venezia Giulia che con la collaborazione di Autovie Venete, ovvero la concessionaria delle autostrade, ha scoperto un’evasione di 2.850 euro.

Il trucco era semplice quanto banale. Gli autotrasportatori si fermavano al casello, ma dichiaravano di non poter pagare, ritirando il tagliando di mancato pagamento. Ovviamente non effettuavano alcun pagamento nei 15 giorni successivi, non facendosi più trovare.

Tutto bene? No, perché proprio per contrastare il fenomeno, era stata costituita una task force con la collaborazione appunto di Polizia Stradale e Autovie Venete. Ebbene, fermati sul posto, la concessionaria autostradale ha recuperato 1.550 euro di pedaggi non corrisposti.

C’è di più, perché oltre alla una violazione amministrativa prevista dal Codice della Strada, che prevede una sanzione di di 87 euro più due punti di penalizzazione sulla patente.

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Amazon Echo Auto in Italia

Amazon ha davvero smesso di credere nelle automobili?

Applicazioni Android Auto

Le migliori applicazioni per Android Auto gratis

Skoda Kamiq Monte Carlo

Skoda Kamiq G-tec: il SUV a metano