Citroen C5 Aircross Hybrid 136 a partire da 36,500 euro

Citroen C5 Aircross Hybrid 136 monta un motore benzina PureTech di nuova generazione da 136 CV, un motore elettrico e una batteria da 48V.
Citroen C5 Aircross Hybrid 136 Citroen C5 Aircross Hybrid 136
Image: Citroen

Citroen C5 Aircross Hybrid 136 si basa sulla tecnologia Hybrid 48V, compatta e leggera, è composta da una batteria a 48V che si ricarica durante alcune fasi della guida, da un motore a benzina PureTech da 136 CV progettato appositamente per adattarsi a questo nuovo sistema ibrido e accoppiato a un nuovo cambio ë-DCS6 che comprende un motore elettrico da 21 kW.

Semplice e fluida nell’utilizzo, questa tecnologia ibrida si adatta perfettamente alla versatilità di C5 Aircross. Il suo prezzo si avvicina a quello della versione diesel con motore equivalente. L’Hybrid 136 completa l’offerta elettrificata di C5 Aircross, che comprende l’Hybrid Plug-in 180 e l’Hybrid Plug-in 225.

Citroen C5 Aircross Hybrid 136: la tecnologia Hybrid 48V

Grazie alla tecnologia Hybrid 48V, i tempi di guida in modalità mista o 100% elettrica senza emissioni sono ottimizzati, per un maggiore comfort di guida e una riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2.

Questa tecnologia ibrida, leggera e compatta, si basa su un motore benzina 1.2 PureTech di nuova generazione, sviluppato appositamente per l’ibridazione, le cui caratteristiche sono 3 cilindri e 1199 cm3, una potenza di 136 CV (100 kW) a 5500 giri/min e una coppia di 230 Nm a 1750 giri/min. Conforme alla norma Euro 6.4 e funzionante secondo il ciclo Miller, il motore ha una migliore efficienza termica per ridurre le emissioni di CO2.

Un motore elettrico sincrono a magneti permanenti, in grado di sviluppare un picco di potenza di 21 kW (28 CV) e una coppia massima di 55 Nm. Permette a C5 Aircross di essere guidata al 100% in modalità elettrica per esigenze di coppia ridotta, a basse velocità, durante le manovre o in fase di rallentamento e assiste il motore benzina all’avviamento. In fase di decelerazione, agisce da generatore di carica della batteria, riducendo al contempo l’usura dei freni.

Un motorino di avviamento a cinghia, alimentato a 48V, consente di avviare il motore a benzina in modo rapido e reattivo. Un nuovo cambio elettrificato ë-DCS6, a 6 rapporti a doppia frizione, senza interruzione di coppia, anch’esso progettato specificamente per la tecnologia ibrida. I passaggi di marcia sono più brevi e la guida è più confortevole. Il motore elettrico, l’inverter e la centralina sono integrati per ottimizzare lo spazio sotto il cofano motore.

Una batteria agli ioni di litio da 48V con una capacità disponibile di 432 Wh è installata sotto il sedile anteriore sinistro, in modo da non incidere sullo spazio del bagagliaio o dell’abitacolo. Inoltre, grazie a un convertitore di tensione, parte dell’elettricità prodotta dal motore elettrico da 48 V viene trasformata in 12 V per alimentare gli equipaggiamenti dell’auto, fornendo così due reti elettriche separate.

C5 Aircross Hybrid 136 ë-DCS6 conserva tutte le caratteristiche di comfort a bordo di C5 Aircross (sospensioni e sedili Citroën Advanced Comfort, spazio e modularità), le stesse personalizzazioni e gli stessi livelli di allestimento (Feel, Feel Pack, Shine e Shine Pack).

Per facilitare l’utilizzo del nuovo motore ibrido, il quadro strumenti digitale è stato aggiornato con un display specifico. Permette al conducente di avere tutte le informazioni necessarie alla guida ibrida direttamente nel suo asse visivo, senza dover distogliere lo sguardo:

  • Tachimetro blu per indicare la guida 100% elettrica
  • Flusso di energia del motore ibrido
  • Livello di carica della batteria,
  • Modalità di guida tramite un indicatore di potenza (Charge, Eco, Power)
  • Percentuale di distanza percorsa in modalità elettrica, istantanea e media

C5 Aircross Hybrid 136 è già ordinabile con prezzo di listino a partire da 36.500 €  per la versione Feel.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.