Ford Pro Electric SuperVan da 2.000 cv è meglio del furgone dell’A-Team!

Claudio Ferrari
24/06/2022

Ford Pro Electric SuperVan da 2.000 cv è meglio del furgone dell’A-Team!

Con il Ford Pro Electric SuperVan da 2.000 cv tornano in auge i furgoni super cool, e questo di Ford è anche meglio del mitico GMC dell’A-Team. Lo vedremo in anteprima al Goodwood Festival of Speed 2022, dove Ford inaugura il primo capitolo elettrificato.

Sviluppato in segreto da Ford Performance e dagli specialisti di rally e corse elettrificate Stard in Austria, mentre il design degli esterni è stato curato dal team Ford Design di Colonia, in Germania.

Il contributo al mondo del motorsport è evidente: lo splitter anteriore, le minigonne laterali e il diffusore posteriore della carrozzeria, dalla forma estremamente scolpita, sarebbero ideali per un’auto da corsa, mentre gli intagli e la pinna dorsale del retrotreno confluiscono nell’alettone posteriore per generare deportanza e garantire maggiore potenza e aderenza del SuperVan elettrico su pista.

Mamma mia quanto va forte!

Ford Pro Electric SuperVan sfrutta quattro motori elettrici erogano insieme circa 2.000 CV attraverso un sistema di trazione integrale, sufficienti a spingere l’incredibile van da 0 a 100 km/h in meno di due secondi e a renderlo ampiamente il SuperVan più veloce di sempre.

Ford Pro Electric SuperVan

La costruzione di questo concept sportivo combina il pianale dell’E-Transit Custom con un telaio in acciaio e pannelli di carrozzeria in materiale composito leggero. La batteria da 50 kWh raffreddata a liquido è montata nella parte bassa del pianale, per una distribuzione ottimale del peso, può essere ricaricata completamente in circa 45 minuti utilizzando un caricatore rapido standard per veicoli elettrici.

Tanta tecnologia sul Ford Pro Electric SuperVan

Le prestazioni del telaio appositamente costruito e pronto per scendere in pista, sono integrate con la tecnologia SYNC di Ford con funzionalità aggiuntive per controllare le capacità uniche del SuperVan elettrico.

Ford Pro Electric SuperVan

La connettività avanzata tiene informato il conducente e consente la trasmissione di dati in tempo reale per la gestione remota del veicolo e l’ottimizzazione delle prestazioni. Presenti a bordo anche modalità di guida selezionabili e la frenata rigenerativa, due caratteristiche già presente sui veicoli elettrici Ford di produzione.

I passaruota stravaganti, lo stile muscoloso e la livrea unica contribuiscono a fornire l’espressione più estrema del design del Transit, mentre il gruppo propulsore completamente elettrico ha offerto al team di sviluppo un’ampia libertà.

Ford Pro Electric SuperVan

Una tradizione che risale al 1971

Il primo SuperVan di Ford è stato presentato nel 1971 ed era dotato di motore centrale, proveniente dalla Ford GT40 vincitrice a Le Mans, utilizzato per un Transit Mk. 1 diverso da tutti gli altri. La stessa formula fu ripresa e ulteriormente sviluppata per il SuperVan 2. Una versione in fibra di vetro della carrozzeria del Transit Mk. 2 fu applicata alla monoscocca e al V8 Cosworth da 590 CV dell’auto da corsa C100 di Ford.

Questo veicolo è poi rinato come Transit Mk. 3, versione aggiornata del SuperVan 3, alimentato da un motore Cosworth HB da 650 CV condiviso con le auto di Formula 1 dell’epoca.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram