Una Polestar 2 si schianta contro una casa, ma accusano Tesla

Robin Grant
18/01/2023

Una Polestar 2 si schianta contro una casa, ma accusano Tesla

Lo scorso venerdì, un articolo del Lake Forest Patch riportava che una Tesla si fosse schiantata contro una casa lo scorso 12 gennaio 2023, alimentando anche l’interesse viste le frequenti notizie relative agli incidenti delle elettriche californiane, spesso causati dalla guida autonoma.

In realtà, però, l’auto coinvolta nello schianto non era una Tesla, ma una Polestar 2. Ironia della sorte, visto che gran parte dei media ha fin da subito definito l’elettrica svedese come la principale rivale del marchio americano.

Un “passaparola” sbagliato

Quello del Lake Forest Patch è un errore banale, perché ha guardato una fonte che aveva sbagliato a sua volta.

Si tratta della Orange County Fire Authority, la quale ha pubblicato la stessa notizia indicando la vettura sempre come una Tesla, e riportando però anche la foto dell’incidente, dove si vede chiaramente che l’auto coinvolta è una Polestar 2.

Trattandosi di una costola di Volvo, la Polestar 2 è una delle auto più sicure sul mercato, motivo per cui nessuno si è fatto male, se non l’auto stessa. Ma nonostante molti lettori abbiano corretto la redazione del Lake Forest Patch, indicando il modello corretto, nel giornale hanno sì cambiato il titolo, riportando però un più generico “Un’auto si è schiantata contro un garage a Lake Forest lo scorso giovedì”, probabilmente non per benevolenza verso Polestar, ma perché nella loro idea solo Tesla può far fare numeri.

E questo, come si è visto, ha dei pro e dei contro.

—–

Qui il canale  Telegram di Quotidiano Motori. Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche su FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.