Maserati MC Edition 2022

Maserati MC Edition 2022 disponibile per Ghibli, Levante e Quattroporte

La nuova serie speciale che celebra l'anima racing di Maserati.

14 febbraio 2022 - 12:00

Maserati MC Edition 2022, MC significa Maserati Corse: indole sportiva, nata dalla pista per competere ogni giorno. Le performance senza compromessi e lo spirito racing di Maserati vengono celebrati con la nuova MC Edition.

Maserati MC Edition 2022: caratteristiche

Vittorie, trofei, auto leggendarie e piloti, il mondo delle competizioni viene immediatamente alla mente pensando al Brand del Tridente che rende omaggio al suo glorioso passato. Il focus è sulle versioni equipaggiate con motore V8 per far risaltare il concetto di “piacere di guida senza compromessi”: le più potenti Ghibli, Levante e Quattroporte diventano protagoniste di una nuova edizione dall’estetica accattivante.

MC Edition esprime performance, orientamento alla vittoria e un audace piacere di guida, riprendendo una storia iniziata quasi 96 anni fa quando la Tipo 26, il primo modello a riportare il Tridente sul cofano, vinse alla targa Florio nella classe 1500cc con Alfieri Maserati alla guida.

Ora lo stesso feeling racing si ritrova in questa particolare edizione, disponibile per Ghibli, Levante e Quattroporte in due esclusivi colori: Giallo Corse e Blu Vittoria.

Già dagli esterni è evidente il richiamo alle radici del Brand grazie alle colorazioni esclusive e alla forte caratterizzazione sportiva.

Il giallo e il blu sono i colori di Modena, la città simbolo della Motor Valley e casa di Maserati. Il Giallo Corse è un colore tristrato con mica blu che interferisce con la luce in modo molto sofisticato, per un look sportivo ed evolutivo. Mentre Blu Vittoria è un colore tristato opaco, estremamente profondo, impattante, nuovo e contemporaneo, con un particolare effetto materico.

Per completare gli esterni, la gamma MC Edition presenta dettagli distintivi in Black Piano e un badge specifico sul parafango anteriore e sul montante B. Levante MC Edition adotta cerchi da 22’’, mentre Ghibli e Quattroporte cerchi da 21’’. Completano il look le rifiniture dei cerchi in nero lucido e le pinze freni blu.

L’equipaggiamento della serie speciale si completa con il tetto apribile elettronico, il sistema audio surround Bowers & Wilkins e il pacchetto Driver Assistance.

Il legame unico di MC Edition l’indole sportiva e con Modena è evidente anche nella caratterizzazione degli interni dove l’abitacolo presenta elementi in fibra di carbonio blu. Sui sedili le cuciture sono gialle e blu lungo la pelle naturale Nero Pienofiore e si accostano agli inserti in Denim. Il poggiatesta è impreziosito dal logo MC Edition e un badge dedicato occupa la parte centrale della consolle.

Prestazioni e piacere di guida senza precedenti richiedono un impatto visivo senza compromessi: partendo dalle radici di Maserati, MC Edition crea un perfetto “corse style” e celebra la potenza radicata nell’anima delle corse e il DNA votato alla competizioni tipico della Motor Valley.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kia Soul 2023

Kia Soul 2023: il restyling debutta negli States

La Smart #1 per la Cina ci dice chi produce le sue batterie

Auto elettriche in arrivo

Incentivi auto 2022: come funzionano e come ottenere il bonus