Una McLaren 600 LongTail  da oltre 250.000 € è stata trovata abbandonata nello stato di Washington, negli USA nord-occidentali, in circostanze misteriose: si trova infatti esattamente sotto un guardrail, che la divide in due.

La hypercar britannica è stata lasciata sulla State Route 512, nei pressi della città di Tacoma.

Lo strano incidente della McLaren 600 LT

Di auto abbandonate sul ciglio della strada, spesso rovesciate, se ne vedono. Di supercar, un po’ meno. Le foto pubblicate su Twitter da uno degli agenti di informazione della polizia sono abbastanza tristi, perché mostrano la longtail distrutta dalla barriera, ma con le luci ancora accese e funzionanti e la portiera laterale del conducente aperta.

Secondo l’autore del Tweet, la supercar non è rubata in quanto non ci sono segnalazioni, e monta ancora targhe di concessionaria. L’auto ha un suo proprietario registrato a Washington, ma ciò che non è chiaro è come la vettura sia finita sotto un guardrail. Che i 592 CV fossero difficili da gestire per il proprietario? O forse era in corso un trasferimento, e il conducente non corrispondeva al proprietario?

Negli Stati Uniti succede spesso che i conducenti, per non mettersi nei guai, dopo incidenti del genere lascino l’auto alle spalle, anche se come detto non si tratta mai di auto così sportive e costose. Ma azioni del genere, nello stto del Washington sono controproducenti, perché lasciare l’auto abbandonata con danni a vettura e strada può portare ad accuse e multe anche gravi.

Probabilmente, però, visto anche il valore della McLaren, chi l’ha abbandonata fuggiva da qualcosa di più grave.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news