Peugeot e-Rifter

Peugeot e-Rifter a partire da 36.150 euro

Il nuovo Peugeot e-Rifter è dotato di tutte le qualità originali della vettura termica, senza scendere a compromessi sulle prestazioni.

27 maggio 2021 - 17:00

Nuovo Peugeot e-Rifter è la versione 100% elettrica del versatile multispazio con vocazione suv che affianca le versioni dotate di motorizzazione benzina e Diesel. Al carattere distintivo e deciso di Rifter, si aggiunge la propulsione a zero emissioni che arriva ad offrire un’autonomia fino 245 chilometri, con tutto il divertimento dato dai 136 CV di cui dispone in aggiunta alla reattività tipica delle Peugeot elettriche. In consegna dal mese di novembre, e-Rifter è già ordinabile in Italia con un listino che parte da 36.150 euro chiavi in mano.

La sua versatilità di questo modello del Leone risulta accentuata dalla possibilità di sceglierlo tra due distinte lunghezze, in grado di interpretare al meglio le differenti esigenze di trasporto e mobilità: 4,40 metri per la versione Standard e 4,75 metri per quella Long, entrambe ottenibili anche in versione a 7 posti.

Peugeot e-Rifter: motore e ricarica

Forte di 136 CV (100 kW) di potenza massima e 260 Nm di coppia, Nuovo e-Rifter è in grado di offrire un’esperienza di guida appagante, che riprende lo storico piacere di guida tipico delle Peugeot.

Il passaggio da 0 a 100 km/h coperto in 11,2 secondi ne esprime la reattività, mentre la batteria da 50 kWh offre un’autonomia che arriva fino a 245 km e si presta ad operazioni di ricarica che si completano in 7h30 da wallbox a 7,4 kW, oppure 5 ore collegandolo ad una colonnina da almeno 11 kW di potenza e scegliendo l’optional del caricatore di bordo OBC da 11 kW. Grazie alla sofisticata tecnologia di raffreddamento a liquido della batteria, poi, Peugeot e-RIFTER accetta anche ricariche in corrente continua da colonnine Fast, dove raggiunge l’80% di carica in appena 30 minuti. Una specifica garanzia per la batteria di trazione, pari a 8 anni – 160.000 km, mette poi al riparo da dubbi sulla sua durata ed affidabilità.

Come da tradizione per i modelli elettrificati Peugeot, la presenza della batteria di trazione non ha compromesso il volume di carico complessivo che, all’insegna della modularità, spazia dai 775 litri della versione Standard con i sedili in posizione, ai 4.000 litri della versione Long con i sedili ripiegati. Anche la lunghezza di carico non è da meno, con 2,70 metri per la Standard e 3,05 metri per Long.

Peugeot e-Rifter: i-Cockpit e allestimenti

Le informazioni in tempo reale del sistema multimediale si sommano all’interfaccia Mirror Screen con lo smartphone, dando ulteriore valore al posto guida dotato di Peugeot i-Cockpit che eleva la sicurezza, il comfort ed il piacere di guida.

Con tre distinte modalità selezionabili (Eco, Normal e Power) Peugeot e-RIFTER promette di adattarsi a differenti esigenze di guida. Nel contempo, la modalità Brake (B) offre un maggiore recupero di energia durante le fasi di decelerazione e frenata.

Nuovo Peugeot e-Rifter è sostanzialmente identico alle normali versioni termiche e si distingue da loro unicamente per pochi elementi estetici: il monogramma “e-RIFTER” nel posteriore e lo sportellino per la ricarica sul lato posteriore sinistro. Per tutto il resto è un Rifter come gli altri, in grado di adattarsi alle diverse esigenze di impiego ed in grado di offrire un abitacolo ampio e confortevole a tutti gli occupanti.

Nuovo Peugeot e-Rifter è già ordinabile in Italia in quattro diversi allestimenti (Active, Allure, Allure Pack e GT), ciascuno in grado di interpretare e soddisfare diverse esigenze di impiego. Il listino parte dai 36.150 euro della versione Standard Active ed arriva ai 40.850 euro della versione GT con carrozzeria di lunghezza Standard o in versione Allure Pack con carrozzeria Long.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Portabici da Gancio Traino Thule EasyFold XT 3

I migliori portabici auto per trasportare le biciclette in modo facile e sicuro

Riciclo delle batterie

Novak Djokovic ha ostacolato la produzione di batterie in Europa

Autovelox Lazio 8 14 novembre

Autovelox Lazio: tutte le postazioni dal 24 al 30 Gennaio 2022