Seat biometano

Metano self-service: aperta la prima stazione a Treviso, altre apriranno a breve

Finalmente il pieno di metano si potrà fare in modalità self service e quindi senza la presenza dell'operatore.

5 luglio 2021 - 12:00

Dopo gli annunci dei mesi scorsi sull’apertura degli impianti di self-service di metano, ecco arrivare le prime aperture. Dal 14 giugno è operativo il primo punto vendita Tamoil che eroga gas naturale per autotrazione in modalità self-service. La stazione di rifornimento è ubicata a Monastier, in provincia di Treviso, ed è la prima di un progetto più ampio che riguarderà, nei prossimi mesi, altri punti vendita della rete Tamoil. Alla stazione di Monastier faranno seguito nel mese di luglio le stazioni di Concorezzo (MB) in Lombardia e di Ascoli Piceno nelle Marche. Entro settembre toccherà, invece, alla stazione di Mondovì (CN) in Piemonte.

Un programma importante che coinvolge le auto a metano e che contribuisce a rendere ancora più fruibile per l’utenza un carburante virtuoso, la cui sempre più capillare infrastruttura è in grado di erogare gas naturale di origine sia fossile sia bio, costituendo pertanto un prezioso tassello per il perseguimento di una mobilità sostenibile.

Ricordiamo che, per poter fare rifornimento in modalità self-service, gli utenti dovranno essere preventivamente istruiti tramite tutorial sul portale iovadoametano.it.

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

notifica di una multa polizia

Record storico: camionista si becca in una volta sola 88 multe per 27.000 euro e 249 punti sulla patente

pec obbligatoria bufala

Ecco perché non ci sarà mai la PEC obbligatoria per gli automobilisti.

manuale hacker copertina

Il manuale dell’hacker di automobili: il libro guida per il penetration tester.